• In evidenza •

INFLUENCER: il nuovo movimento della "Normality"

Al giorno d'oggi cos'è la normalità?

I social media hanno rimescolato le carte sulle strategie pubblicitarie, cancellando determinate regole, introducendone altre e rinnovando quelle già esistenti. Hanno infatti creato nuovi personaggi protagonisti di questo mondo di internet, e non solo, e rivoluzionato il concetto de “i 15 minuti di notorietà”.
La possibilità di accedere gratuitamente al web, raggiungendo milioni di persone e, allo stesso tempo, di poter stare comodamente seduti a casa propria, ha determinato la nascita dei cosiddetti “influencer” che, attraverso il loro talento naturale di aggregazione, sono riusciti a diventare famosi e guadagnare attraverso questo nuovo mezzo di comunicazione.
Sono sempre di più le attività commerciali che ingaggiano figure dotate di un certo seguito sui social media, per fare in modo che attraverso i loro follower la pubblicità del brand e del prodotto si amplifichi sul web. Ed è questo che permette agli influencer di fare delle loro passio…

Abbigliamento Liu Jo 2014: la collezione con Kate Moss




Liu Jo affidandosi alla bellezza eterea della sua musa di sempre, ovvero la modella inglese Kate Moss, presenta la sua linea di abbigliamento dedicata alla stagione calda 2014 animata da una ricca sezione di abiti che premiano soprattutto delle vivaci sfumature dai toni floreali che si tingono delle diverse gradazioni del rosa, del rosso, del burgundy. 

Il brand italiano infatti concede una grande visibilità ai minidress nella sua linea di abbigliamento primavera estate 2014, rubano gli sguardi i diversi tubini dal design minimalista e femminile, sui quali compaiono sensuali tagli sui fianchi e delle maliziose scollature nella zona della schiena. Liu Jo suggerisce anche dei vezzosi minidress scamiciati caratterizzati da discrete trasparenze che creano un seducente gioco di vedo-non vedoi, a cui fanno eco dei romantici modelli di wrap dress, che si annoda sul punto vita, che ricordano lo stile vintage degli anni '70. 


Le mise più eleganti vedono per protagonisti degli stilosi abiti lunghi dalla vestibilità avvolgente, impreziositi da inserti glamour e dettagli sparkling. Il brand italiano non rinuncia poi alla sua iconica linea di pantaloni in denim e così rinnova la sua Liu Jo Bottom up, inserendo nuovi modelli di skinny dal design aderente e la caviglia stretta, declinati in vari lavaggi dal blu scuro all’acquamarina, non mancano poi dei modelli in rosa ed in nero lucido.


Nella collezione moda primavera estate 2014 presentata da Liu Jo è protagonista indiscusso il pizzo macramé proposto su diversi minidress, gonne e giacche della linea di abbigliamento, suggerendo un look bon ton e dal sapore leggermente retrò.

Diversi outfit sono composti da t-shirt e bluse a maniche lunghe declinate in tinta unita nella variante con fantasie a righe, con stampe floreali o con campiture di paillettes, in abbinamento a shorts, jeans, pantaloni in tessuto e gonne aderenti a tubino oppure svasate e percorse da plissé e fantasie floreali. 



Commenti