• In evidenza •

FOOD: "Dolci tentazioni per San Valentino"

  Per festeggiare degnamente la festa degli innamorati bisogna dedicare un po’ di tempo a studiare un menu perfetto e che cena è senza il dolce?  Lasciati ispirare da queste deliziose proposte, che conquisteranno anche i palati più fini. Prendi spunto e poi lascia andare la tua fantasia per le personalizzarli.   Questa raccolta di dolci di San Valentino vi aiuterà a coccolare e viziare il vostro partner. In quali dolci tentazioni cadrete???  ❤ ❤ ❤ ❤ ❤ ETON MESS Solo tre ingredienti per uno dei dessert più scenografici e facili della  cucina inglese . Ci sono le  meringhe , c’è la  panna  e ci sono anche le  fragole . In poche mosse possiamo realizzare un  dolce di San Valentino  goloso e scenografico. MINI TORTA AL CIOCCOLATO Ingredienti per una torta al cioccolato a cuore di circa 12-14 cm 80 gr di farina 00 80 gr di zucchero semolato 15-20 gr di cacao amaro meta bicchierino di olio di semi circa 25 ml un uovo intero 1/2 bustina di lievito 80 ml di latte un pizzico di peperoncino in p

Il make up ideale per chi ha gli occhi piccoli



Il make up è un aiuto prezioso per ogni donna: riesce a valorizzare i punti di forza e a mascherare i piccoli difetti. Per questo è fodamentale conoscere i vari trucchi che rendono il make up un alleato e non un nemico. Se ad esempio avete gli occhi piccoli e volete renderli visibilmente più ampi, ombretto, matita e mascara, se

usati nel modo corretto, possono darvi una grande mano. Il segreto è quello di usare il make up per “ampliare” lo spazio sopra l’occhio in modo da creare l'illusione di avere occhi più grandi. 
Per quanto riguarda l'ombretto, la scelta fondamentale è quella relativa ai colori. Puntate su 
tonalità chiare, luminose e perlate che, riflettendo 
meglio la luce, allargano otticamente la parte: gli occhi appariranno più luminosi e più grandi. Applica i colori più chiari sulla prima metà della palpebra mobile, quelli di media intensità per la piega dell’occhio, mentre utilizza i toni più scuri per ombreggiare la parte finale esterna dell’occhio. Punta anche sull'illuminante da applicare sia sull’angolo interno dell’occhio, che sotto le sopracciglia. Sfuma poi tutti i colori in moda da
creare un effetto uniforme e naturale. Oltre all'ombretto se avete occhi piccoli non potete rinunciare alla matita, preferibilmente chiara. Se hai la carnagione chiara o media preferisci una matita bianca, se invece hai una carnagione scura puoi utilizzarne una color carne. La matita andrà applicata dentro l'occhio mentre, per la stessa operazione, è sconsigliato usare il nero che tende a rimpicciolire l'occhio. La matita nera può invece essere applicata sul bordo esterno dell’occhio con un tratto sottile che si allunga leggermente verso l’angolo esterno dell’occhio. E dopo l'ombretto e la matita è il turno del mascara. E' importante scegliere un mascara incurvante perchè le ciglie ben curve allargano lo sguardo e se non avete la fortuna di avere delle lunghe ciglia naturali, applicate quelle finte o utilizzate il piega ciglia per curvarle quanto più possibile. Ultimata questa operazione applicate il mascara sia sopra che sotto, insistendo maggiormente sulle ciglia esterne.


FENIA DI PIETRO

Commenti