• In evidenza •

Viaggiare low cost: come risparmiare sul volo

Assorbiti quotidianamente dallo stress della routine l'idea di organizzare il prossimo viaggio sembra già  essa stessa scacciare la tristezza e renderci più felici e sollevati, a volte basta già prenotare il volo per sentirsi come proiettati nel relax della vacanza. :) Ma questo non è l'unico motivo per programmare il prima possibile la prossima partenza, infatti prima prenoteremo il nostro volo e meglio sarà soprattutto per il nostro conto in banca che ringrazierà, infatti organizzare il viaggio con anticipo può farci risparmiare fino al 40% rispetto a chi lo fa all'ultimo minuto.  Ma vediamo insieme qualche utile consiglio per organizzare un viaggio favoloso riducendo al minimo i costi:
1) Scegliere i giorni e gli orari giusti Come si può facilmente immaginare, il weekend è il momento più caro per spostarsi. Lavoro permettendo, i giorni dal martedì al venerdì sono quelli che offrono tariffe più vantaggiose. Inoltre uno studio ha dimostrato che l'orario migliore per p…

Il calendario Maybelline NY 2014: un secolo di storia e di bellezza


L'azienda americana di cosmetici Maybelline NY ha compiuto 100 anni e per festeggiare ha deciso di realizzare un calendario.

Era il 1914 quando a Chicago una giovane donna di nome Mabel Williams, mischiando polvere di carbone e vasellina creò il primo mascara di sempre, il Lash-Brow-Ine, rivoluzionando il mondo del make up. A distanza di un secolo da quel primo mascara, Maybelline ha deciso di raccontare la sua lunga storia attraverso un calendario celebrativo: negli scatti, realizzati dal fotografo Kenneth Willardin, vengono reinterpretati i look più rappresentativi degli ultimi decenni. Protagoniste del calendario, cinque delle più note testimonial del marchio ovvero Emily DiDonato, Kemp Muhl, Julia Stegner, Jessica White, Charlotte Free ed Erin Wasson. Ad ognuna di loro è stato affidato il compito di interpreta una decade del secolo passato, dagli anni '20 ad oggi. Come dimenticare lo sguardo intenso e magnetico degli anni '20 o il gloss degli anni '80 e '90.





A curare il look delle modelle in questi scatti, dei professionisti del settore tra cui ricordiamo la make up artist Charlotte Willer, la nail artist Honey e l'hair stylist Stephan Lancien.
Tanti i successi della Maybelline NY nel corso degli anni. Dopo quattro anni dal Lash-Brow-Ine che diede il via all'azienda col nome Maybell Laboratories, il marchio lanciò sul mercato il primo mascara in pasta, più facile da usare rispetto al primo rudimentale mascara. Questo rivoluzionario prodotto ottenne un enorme successo tanto che l'azienda cambiò il proprio nome in Maybelline, termine derivante dall’unione del nome dell'azienda a quello del Lash-Brow-Ine.



Negli anni 30 un sondaggio riportò che il 62% delle donne usava il mascara regolarmente e grazie a questo successo l’azienda ebbe modo di ampliare i propri prodotti ed espandere il proprio mercato attraverso la vendita nei negozi che sostituì la precedente vendita per corrispondenza. 
Da allora ne è passata di acqua sotto i ponti e nuovi successi e nuovi prodotti si sono succeduti nel corso degli anni. Il calendario Maybelline NY 2014 vuole essere una celebrazione del make up ma soprattutto della bellezza femminile, un secolo di fascino e seduzione.


FENIA DI PIETRO

Commenti