Brit Rhythm for woman, il nuovo profumo Burberry


Sei uno spirito libero, ribelle e un po' rock and roll? Allora non puoi perderti il nuovo profumo per donna lanciato da Burberry. Si chiama Brit Rhythm for woman e fa seguito al lancio realizzato a settembre della fragranza maschile Brit Rhythm for Men
Un profumo dalle note classiche e floreali ma iperfemminile e irriverente. E' l'unione tra femminilità e rock and
roll creata attraverso l'unione della lavanda con altri ingredienti più piccanti. La lavanda utilizzata dal profumiere creatore è quella inglese, considerata molto più aromatica di quella francese. E' la nota principale dell'intera composizione ma ad essa si uniscono il pepe rosa e fragranze di fiori d'arancio, giaggioli, vetiver e muschi che rendono il mix più accattivante. Un gioco di contrasti che ricorda l'energia giovanile, la sensualità e la spontaneità di uno spirito libero. 
A chi si è chiesto a chi si sono ispirati per questo nuovo profumo ha risposto direttamente Christopher Bailey, Chief Creative Officer di Burberry che ha affermato: “si ispira a una donna irriverente e dallo spirito libero che combina una forte femminilità con una punta di rock'n'roll”.
Il profumo è racchiuso in un flacone in vetro rosa sfumato con una texture a contrasto.


Testimonial della fragranza, nonchè protagonista della campagna pubblicitaria, è la modella e attrice inglese Suki Waterhouse. Lo spot, in cui la Waterhouse appare insieme al musicista George Barnett di These New Puritans, ha una forte anima rock'n'roll. 




La Waterhouse, impegnata per la prima volta nella campagna di un profumo, appare bellissima e sicura di sè negli scatti in bianco e nero realizzati a Londra per la campagna. Nelle foto l'attrice indossa gli abiti della nuova linea moda Burberry che comprenderà una speciale collezione di giacche di pelle e seguirà al lancio del profumo.



Inoltre il make up di Suki Waterhouse è stato appositamente studiato da Wendy Rowe, make up artist di Burberry: pelle luminosa e sguardo magnetico, per una donna forte e consapevole della propria bellezza.


FENIA DI PIETRO

Commenti