Trend outfit vestirsi in gravidanza: cosa mi metto?

Si dice che la gravidanza sia un momento splendido e che ogni donna risplende di una bellezza speciale quando aspetta un bambino. E' anche vero che "l'attesa" cambia in poco tempo e radicalmente il proprio corpo e, anche le poche fortunate che non mettono sù molto peso, appaiono ugualmente tozze e paffute. Come ovviare a questo inconveniente? Un importante aiuto viene dall'abbigliamento. 
Scegliere i capi giusti significa optare per quegli abiti che vi faranno apparire semplicemente incinte e mai grasse. Se pensate che fino al giorno del parto dovrete fare shopping solo nel reparto pre-maman vi sbagliate: sono i capi che vi faranno sentire più a vostro agio ma non sempre vi doneranno. 

Durante il primo trimestre la pancia non è ancora evidente e quindi più facile da nascondere: optate per wrap dress o abiti a trapezio per le occasioni più eleganti e camicie lunghe o a tunica, top e abiti in stile impero, blouson morbidi e pantaloni con elastico in vita nelle altre situazioni. 





Trascorso il primo trimestre un capo di cui dovete assolutamente dotarvi è n buon paio di jeans trendy con fascia in vita che potrete utilizzare in tutta la gravidanza, abbinato magari a un top grafico o una semplice maglia nera premaman. 


Un alternativa ai jeans sono i leggings da abbinare a maglie lunghe ma sempre abbastanza aderenti per evitare l'effetto "sacco". Potete utilizzarli anche sotto degli abiti in stile impero. 



Se invece volete acquistare un capo per un'occasione speciale, scegliete un tubino nero fino al ginocchio nel reparto premaman che definisca la silhouette lasciando scoperte gambe e braccie. 



Potrete inoltre abbinarlo ad una giacca dalle tinte forti così da distogliere l'attenzione dalla pancia. 


Ottima scelta anche la gonna nera e la gonna di jeans che, essendo molto versatili, potranno essere utilizzate in diverse occasioni.




Un ultimo consiglio per rendere le vostre forme più equilibrate è di scegliere una borsa oversize...ma ricordatevi di non riempirla troppo!


FENIA DI PIETRO

Commenti