• In evidenza •

BEAUTY: "Winter Beauty Secret - Come sopravvivere al freddo?"

  Per disciplinare il capello e ottenere una buona tenuta della  piega , anche quando le condizioni atmosferiche non giocano a nostro favore, l’importante è puntare su un taglio ben strutturato, che si può plasmare con le dita, senza dovere applicare troppi prodotti che minano la fluidità della chioma.  Non ci sono dubbi: il  periodo invernale  è decisamente stressante sia per la cute che per la  capigliatura . Per non parlare di punti fragili come le  labbra .  Freddo, umidità, vento, aria secca all’interno e bruschi sbalzi di temperatura sono aggressioni decise e continue che nella stagione invernale compromettono la barriera protettiva della pelle rendendola più fragile e facile a seccarsi e irritarsi. Servono quindi trattamenti da giorno più generosi di quelli che si usano nelle altre stagioni: balsami, creme e oli hanno una ricca componente lipidica che ripristina le naturali difese, protegge e restituisce comfort e morbidezza alla cute. Il beauty invernale dovrebbe essere diverso

Scrub corpo fai-da-te

Non molto tempo fa vi abbiamo parlato dei benifici dello scrub per il viso che dona brillantezza e nuovo smalto alla pelle liberandola dalle impurità e rimuovendo le cellule morte.
L’esfoliazione aiuta a mantenere la pelle giovane e liscia favorendo il processo di rinnovamento della pelle ed
andrebbe praticato una o due volte a settimana anche su tutto il corpo e non solo sul viso.


Lo scrub permette infatti non soltanto di migliorare l’aspetto della pelle perché elimina le cellule morte ma stimola la circolazione sanguigna e favorisce l'’assorbimento da parte della pelle di qualsiasi prodotto nutriente.
Se non volete che la pelle del vostro corpo appaia opaca e poco liscia seguite le nostre ricette di scrub fai-da-te con componenti che troverete direttamente a casa vostra.

Innanzitutto procuratevi gli ingredienti per uno Scrub allo Zucchero.
Lo zucchero è un prodotto che non manca mai in casa e benchè sia fondamentale in molte ricette di cucina, i suoi granelli, estremamente fini, esfoliano la pelle in maniera delicata, ma con estrema efficacia.


Vi occorre: una tazza di zucchero semolato e mezza tazza di olio di semi o di olio di oliva. Mescolate insieme i due ingredienti e, se non gradite molto la profumazione, potete aggiungere, secondo il vostro gusto, dieci o quindici gocce di olio essenziale.
Inumidite la pelle con un po'd'acqua e applicate il composto ottenuto con dei movimenti circolari, con estrema delicatezza, con le mani o aiutandovi con un guanto. 
Alla fine del trattamento risciacquare bene la pelle con acqua tiepida e tamponatela con un asciugamano. Applicate una crema corpo idratante o nutriente e noterete come la vostra pelle apparirà subito morbida e vellutata grazie alla dilatazione dei pori dovuta allo scrub che migliora l'assorbimento della crema.

Oltre allo zucchero anche il sale è un ottimo esfoliante con il quale preparare un efficace scrub fatto in casa. 


Vi serviranno mezza tazza di sale, mezza tazza di olio di mandorle o di olio di oliva e, secondo il proprio gusto, dieci o quindici gocce di olio essenziale.
Amalgamate tutti gli ingredienti e applicate il composto sulla pelle; seguite gli stessi passaggi del precedente scrub e la vostra pelle risulterà fantastica!

FENIA DI PIETRO

Commenti

  1. utilissima questa ricetta per lo scrub ;) io sotto la doccia uso anche questo guantino esfoliante: http://www.arix.it/it/prod-151-1694-guanto_esfoliante_agave.aspx Supercomodo :)

    RispondiElimina

Posta un commento