• In evidenza •

Marrone, la nuance golosa che sta conquistando i cuori dei fashionista

Abbinare il proprio outfit ad una bella tazza di cioccolato fumante? Si può, ed è super on-trend ___________________ Mai nuance di tendenza fu più in palette con la stagione corrente: il marrone , colore delle foglie in autunno, delle castagne, della terra ma anche delle cose più gustose ed invitanti al mondo, del cioccolato, delle cucchiaiate furtive di nutella, del caramello e del caffè. E non è solo evocativo di prelibatezze e dei toni della natura, è anche indiscutibilmente elegante. Considerato il più ostico da abbinare tra le tonalità neutre insieme agli eterni bianco e nero -ma anche poco considerato in realtà, se vogliamo- il marrone diventa quest'anno praticamente un must have impossibile da evitare e che, potenzialmente, a forza di vederlo ovunque, finirà davvero per conquistare il cuore del più inclemente tra i fashionista. Per di più demoliamo questo mito secondo il quale tale tinta non doni a tutte, in quanto in verità, proprio come per l'inimitabile rossetto ross

Come indossare i cuissardes



Si sono imposti sulle passerelle delle sfilate autunno-inverno 2013/14 e sono il vero must di stagione. Stiamo parlando dei Cuissardes, termine francese per definire gli stivali con il tacco a spillo alti fin sopra il ginocchio, oltre metà coscia.
Belli e ultra sexy sono però uno dei modelli di scarpa più impegnativi da indossare perchè purtroppo non stanno bene a tutte: bisogna avere la giusta fisicità e anche l'outfit adatto.
Dato che tendono a spezzare la figura rendendo le gambe più corte non sono particolarmente consigliati alle ragazze con qualche rotondità di troppo e bassine. 
Inoltre se optate per tonalità sgargianti, dettagli eccessivamente vistosi e vernice come materiale, l'effetto cubista è dietro l'angolo. Andate sul sicuro scegliendo il suede nei toni del nero e del grigio o nelle tonalità più calde del beige, il tortora e il marrone scuro.

Se non siete delle amanti del tacco vertiginoso o volete indossare i vostri cuissardes anche di giorno scegliete quelli senza tacco che staranno bene sia con le gonne un po’ più corte, magari sotto a collant molto coprenti o leggins, che con i pantaloni slim.


Nelle passerelle sono stati proposti in diverse versioni e abbinamenti.
John Richmond ha presentato un modello in pelle nera fino a metà coscia, con triangolo bianco che scende fino al ginocchio, abbinato ad un mini abito senza spalline anche questo in bianco e nero: l'effetto è molto dark e aggressivo.


Neri di pelle con borchie all'altezza della coscia per Versace che li abbina ad un pantalone nero e una giacca dal taglio classico nello stesso colore: per una donna sexy e sicura di sé.


Total black anche sulle passerelle Gucci, dove ha sfilato una modella con indosso un tubino senza spalline grigio antracite e un paio di cuissardes di vernice nera.


Un po'più di colore per Chanel: stivali di pelle nera alti fin sopra il ginocchio con catenelle all'altezza della caviglia sotto un abito corto blu della stessa tonalità del cappottino doppio petto.


FENIA DI PIETRO

Commenti