• In evidenza •

Halloween 2021: i make-up più iconici a cui ispirarsi quest'anno

  (Beauty)Trick or Treat? Si avvicina la notte più terrificante dell'anno, occorre sguinzagliare la fantasia! ____________________ Una sola cosa è certa: seppur non sia una festività tipicamente italiana, la notte di Halloween è uno tra gli eventi più attesi dell'anno e non ha decisamente faticato ad entrare nei nostri cuori sin da quando, da bambini, non siamo venuti a conoscenza della sua esistenza, di un'occasione con un non so che di magico dove potersi travestire da mostriciattoli irriconoscibili e scorazzare in giro con gli amichetti a fare baldoria. Quanto ci si diverte poi ad intagliare le zucche, dando loro buffe espressioni, come  manifestazione della propria creatività? Per non parlare poi di tutti quei dolcetti -pare proprio che ogni occasione sia buona per mangiare-. Se non altro, la festa di Halloween è una ferma scusante per avvicinarci a quel mondo sinistro ed oscuro il quale rifuggiamo ma che al contempo, è innegabile, ci attira terribilmente. Ebbene, essa

Cento, mille ragioni per fare shopping

Uno studio condotto in Europa da vente-privee.com, pioniere e leader mondiale nel settore delle vendite-evento online, rivela le scuse più frequenti utilizzate da chi ama fare shopping, donne in primis, ma anche uomini questi ultimi soprattutto al fianco della propria compagna, moglie e madre. C’è sempre una buona ragione per fare shopping:“Non avevo niente da mettermi”, Ho fatto un affare”, “E’ l’effetto della gravidanza”, “Non ho altri vizi quindi mi sfogo con gli acquisti”, “Mi servivano le scarpe di quel colore da abbinare alla borsa”, “Non ho potuto resistere ad un prezzo così vantaggioso”,“Finalmente ho trovato la marca che attendevo da sempre in vendita su quel sito”, “E’ un investimento”, “Faccio girare l’economia, “Dovevo tirarmi su di morale”. 




Sono queste alcune delle risposte fornite nell'ambito dello studio europeo condotto da vente-privee.com, in grado di evidenziare come chi ama fare acquisti non vi rinuncia in qualsiasi momento dell'anno e nonostante la crisi, complici la sempre maggior diffusione dell’e-commerce, e in particolare del mobile commerce. Gli acquisti più folli e superflui? Un giubbotto da motociclista senza avere la modo, una piscina gonfiabile per un appartamento senza terrazzo. di S.C.

Commenti