• In evidenza •

DONNE IMPRENDITRICI: "I ❤ BAG" VALENTINA GIORGI

Il Team di IdeeBeauty ha trovato una perla rara, un brand italiano creato e diretto da una donna imprenditrice: Valentina Giorgi. Siamo sempre lieti di portare alla luce marchi "Made in Italy" e quando a gestirlo è una donna, ne siamo ancor di più orgogliose. Prima di mostrarvi le piccole opere d'arte, ci teniamo a parlare di Valentina! Valentina Giorgi è la fondatrice e fashion designer del brand che porta il suo nome. La passione per la moda, in particolare per gli accessori, l’ha portata nel 2011 alla creazione di Rêve: la sua prima esclusiva linea di borse da donna. La collezione si afferma subito a livello nazionale e internazionale e i suoi prodotti oggi si possono acquistare in selezionati punti vendita in Italia, Europa e Asia Minore. Dopo il successo di Rêve, Valentina Giorgi decide di entrare nel mondo della moda con il proprio nome, mettendosi in gioco in prima persona. Oltre a questo e-commerce, Valentina ha anche due negozi monomarca in cui ha la possibilità di …

Ad ogni donna il suo fisico


Benchè la moda imponga sempre capi e modelli per tutte le donne, ogni donna è diversa e diverso dovrà essere il suo stile.
Un capo che sta benissimo alla modella, su di noi può avere un effetto pessimo e penalizzarci. La soluzione? Scegliere l'outfit adatto al nostro fisico. 
Esistono ben cinque differenti categorie di donna ovvero:

  • La Donna a pera 
  • La Donna triangolo invertito
  • La Donna rettangolo 
  • La Donna clessidra
  • La Donna a mela.

La Donna a pera deve la sua definizione alla somiglianza con le proporzioni del frutto, più piccola nella parte 
superiore e più abbondante su fianchi e gambe. Il seno in genere non è molto prosperoso, la vita è sottile mentre fianchi e sedere sono pronunciati. E' il prototipo di donna che tanto andava di moda fino all'800 mentre oggi è tipico dei paesi latinoamericani. Un esempio su tutte di donna a pera è sicuramente Jennifer Lopez, molto apprezzata per il suo lato B.


La Donna Triangolo Invertito è esattamente l’opposto della precedente. Il suo seno è prosperoso, le spalle sono piuttosto larghe ma il bacino e le gambe sono molto sottili. E' definita androgina in quanto ricorda le proporzioni maschili. Appartiene a questa categoria la ex nuotatrice francese Laure Manaudou.


La Donna Rettangolo è definita anche donna grissino ed è la tipologia tipica della top model: magra, fianchi larghi quanto le spalle, punto vita poco pronunciato e solitamente con poche forme. Lo scopo dell'abito in questo caso è quello di creare le forme e addolcire il fisico. Se vogliamo fare un esempio possiamo citare l'attrice Gwyneth Paltrow, filiforme nonostante le gravidanze che ha affrontato.


La Donna Clessidra è invece la classica donna tutta curve con vita molto sottile, seno e fianchi abbondanti ma della stessa larghezza delle spalle. E' la tipologia più proporzionata tra quelle fin qui citate nonchè il tipico modello di bellezza d'altri tempi. Incarna perfettamente questa tipologia la più sensuale tra le attrici italiane: Sofia Loren.


Infine la Donna Mela: questa tende accumulare peso nella zona della vita assumendo la forma tonda del frutto. La donna a mela ha infatti le spalle e il sedere della stessa larghezza con seno e fianchi spesso poco prosperosi gambe per lo più magre ma il punto vita è abbondante. Non è facile trovare un VIP che rispecchi questo modello ma quella che più si avvicina forse è l'attrice Drew Barrymore. 


E tu, che frutto sei?

FENIA DI PIETRO

Commenti