Miu Miu P/E 2014: allure retrò

Mai senza un cappotto nei colori pastello, sembra essere il diktat stilistico della prossima stagione primavera-estate 2014 per Miuccia Prada, nella nuova collezione Miu Miu. La donna di riferimento ha questa volta l'innocenza di una giovane dall'allure anni Sessanta e Ottanta dall'aria perbene e a tratti fanciullesca. Non nasconde il suo amore per lo stile vintage, anzi al contrario lo esibisce senza esitazioni puntando su cappotti nei toni pastello delicati e leziosi, riletti e rivisitati con moderno appeal grazie a dettagli come le tasche di vernice a contrasto. Vezzo di stile sono le giocose stampe di pesci, gatti e uccelli esibite dai capospalla, fatta eccezione per la versione in pelliccia rosso fiammante, proposta nonostante si tratti della collezione per la primavera-estate.
Completano il guardaroba gonne a pieghe o dalla linea a matita abbinate a twin-set in coordinato, accanto a mini-abiti in lana indossati con stivali alti al ginocchio o Mary Jane dal tacco svettante. Per la sera conquistano invece la scena abiti bon-ton drappeggiati e segnati da un fiocco in velluto. Immancabili i collant di pizzo ricamato, le borse a mano con chiusura a scatto, gli occhiali da sole futuristici in un mix di spirito retrò e appeal moderno. di S.C.

Commenti