• In evidenza •

LIFESTYLE: "Candele...quale scegliere?"

  Le candele profumate sono davvero un must per l'inverno. Non solo oggetti di arredo e decoro, ma anche un toccasana per la mente e i pensieri. Scopri come scegliere quella giusta per te. Qualche  candela profumata  trasforma anche la casa più vuota in un ambiente accogliente e caldo. Ne esistono però tantissime, con tanti profumi ed effetti benefici diversi. Abbiamo selezionato le migliori e abbiamo scoperto che posizionarle in punti diversi della casa  aiuta la mente  sotto molti aspetti. Candela vaniglia e cannella Una dolce nota  zuccherata  nella nostra casa! Questa candela è l'epilogo perfetto per una giornata di corsa e ricca di impegni. Posizionatela  all'ingresso  o nei vani fra le stanze: il suo dolce profumo avvolgerà l'ambiente domestica in pochi minuti regalandovi una casa al sapore di dessert. Questa candela aiuta il  rilassamento dei pensieri  e fa tirare un gran sospiro di calma e pace una molte ore passate fuori casa. Il suo colore ambra la intona con

Curare il raffreddore con i rimedi naturali: scopri le erbe con proprietà antibiotiche



La natura mette a disposizione diversi rimedi con cui poter contrastare il raffreddore in quanto sono in grado di apportare dei benefici alla sintomatologia. Tra i rimedi naturali per curare il raffreddore dei validi alleati sono le erbe aromatiche ed officinali che generalmente le donne impiegano in cucina per condire le pietanze: la medicina naturale suggerisce di utilizzare diversi preparati a base di piante officinali per ottenere una pronta guarigione. In caso di raffreddore ci si può rivolgere alla natura adoperando oli essenziali, infusi, tisane ed altri rimedi curativi che sfruttano le proprietà di cui sono ricche le erbe aromatiche che possono così essere definite degli antibiotici naturali per curare il raffreddore. Tra i rimedi più conosciuti vi sono i preparati a base di menta, una pianta nota per la sua azione di contrasto nei confronti di batteri e virus; per inibire i sintomi tipici da raffreddore (febbre e congestione nasale) si consiglia di usare la menta sotto forma di oli essenziali ed infusi.


Per curare i problemi alle vie respiratorie è indicato anche l’eucalipto per le sue proprietà antibatteriche ed espettoranti per questo si consiglia di applicare l’olio essenziale di eucalipto nella zona dei bronchi. I rimedi della nonna consigliano anche una tisana a base di camomilla in quanto tra le tante proprietà possedute menziona anche virtù antibatteriche. Anche il rosmarino, per le sue proprietà antibatteriche, può essere assunto  come infuso  ma soprattutto come olio essenziale per il trattamento di raffreddori e mal di gola. Per le sue virtù antibatteriche il timo è utile in caso di tosse ed infiammazioni alla gola: l’olio essenziale è ottimo per preparare dei suffumigi. Per disinfettare il cavo orale, in caso di raffreddore, si suggerisce di adoperare la salvia che ha  proprietà antibatteriche ed antimicotiche. Per la prevenzione da eventuali malattie di raffreddamento si consigliano inoltre i decotti con l’echinacea, una pianta dalle proprietà antibatteriche capace di rafforzare il sistema immunitario.

Commenti