• In evidenza •

INFLUENCER: il nuovo movimento della "Normality"

Al giorno d'oggi cos'è la normalità?

I social media hanno rimescolato le carte sulle strategie pubblicitarie, cancellando determinate regole, introducendone altre e rinnovando quelle già esistenti. Hanno infatti creato nuovi personaggi protagonisti di questo mondo di internet, e non solo, e rivoluzionato il concetto de “i 15 minuti di notorietà”.
La possibilità di accedere gratuitamente al web, raggiungendo milioni di persone e, allo stesso tempo, di poter stare comodamente seduti a casa propria, ha determinato la nascita dei cosiddetti “influencer” che, attraverso il loro talento naturale di aggregazione, sono riusciti a diventare famosi e guadagnare attraverso questo nuovo mezzo di comunicazione.
Sono sempre di più le attività commerciali che ingaggiano figure dotate di un certo seguito sui social media, per fare in modo che attraverso i loro follower la pubblicità del brand e del prodotto si amplifichi sul web. Ed è questo che permette agli influencer di fare delle loro passio…

I migliori rimedi contro i pori dilatati


I Pori Dilatati sono un inestetismo cutaneo tipico di chi ha la pelle grassa. Sbalzi di temperatura, prodotti aggressivi, predisposizione genetica: sono tante la cause di questo problema. La parte più colpita del viso è come sempre la zona T (fronte, naso e mento) dove i pori dilatati si concentrano maggiormente. La soluzione migliore è sempre la detersione: saper scegliere il detergente giusto sin da giovanissime è fondamentale.

L'ideale è fare una volta alla settimana uno scrub delicato sul viso per purificare il viso e applicare una lozione astringente prima di stendere una crema giorno leggera e senza oli.
Chi passa molto tempo all'aria aperta è maggiormente esposto a tale rischio e quindi deve deve raddoppiare le attenzioni perché la pelle risente molto dell'azione negativa degli agenti atmosferici. L'unico modo per difendersi dall'aggressione dei fattori inquinanti è struccarsi sempre con latte detergente e applicare dopo un tonico astringente. Per chi invece non è più giovanissima alla routine di bellezza quotidiana va aggiunto anche un siero antiossidante perchè le pelli mature sono maggiormente predisposte alla comparsa dei pori dilatati a causa della scarsa idratazione.
La nostra beauty routine contro i pori dilatati parte dalla detersione.


Utilizzate ogni mattina un prodotto esfoliante ma delicato che purifica ma non aggredisce la pelle: come il Soft scrub di Roc che ha una formula a base di microsfere esfolianti, argilla finissima e ingredienti idratanti.

Dopo la detersione è il momento dell'idratazione e della nutrizione.
Per ridurre i pori dilatati applicate un gel correttore che dona un colorito più luminoso e uniforme e completate il tutto con un siero, come il Pore Refining Solutions Correcting Serum di Clinique, un levigante privo di oli da applicare mattina e sera. 

Prima di passare al trucco potete minimizzare l'aspetto dei pori, anche di quelli di grandi dimensioni, stendendo prima una crema, per dare idratazione e luminosità, e passate poi un fondotinta Anti Pori Dilatati. 

E non dimenticatevi di struccarvi sempre e con prodotti specifici per il vostro tipo di pelle.

FENIA DI PIETRO

Commenti