Annarita N collezione moda autunno inverno 2013-2014

La griffe Annarita N, nata dalla creatività della stilista Anna Rita Noviello che nelle sue proposte moda si lscia ispirare da diversi input legati al cinema, all’arte, ed alle culture di altri popoli, presenta una collezione moda per la stagione autunno inverno 2013-2014  che si rivolge ad una personalità di carattere, che ama vestire in maniera glamour e versatile puntando su un look animato da una tavolozza cromatica che sfuma in decise colorazioni che sfumano sui toni di rosso, nero, rosa fragola, blu elettrico, beige, bianco panna, nude. La linea di abbigliamento proposta da Annarita N per la stagione esalta in particolare gli accostamenti bicolor abbinando colori decisi che creano un netto contrasto, suggerendo delle soluzioni dal grande impatto visivo. La label Annarita N articola la sua collezione moda autunno inverno 2013-2014 in diverse linee influenzate da stili diversi si va infatti dallo stile casual a quello più sbarazzino senza trascurare delle mise eleganti, così si spazia  dalle tute intere caratterizzate da scollature provocanti ai completi formati da pantaloni dal taglio classico in varie tonalità e modelli in abbinamento a giacche, pullover e camicie, maglie dalle forme in tinta unita dalla vestibilità ampia, alcuni outfit sono composti invece da gonne con plisset dallo stile vintage. 

Davvero interessante poi la linea dedicata agli abiti, spuntano minidress proposti in diverse declinazioni quali: little black dress, modelli rock glam con inserti in ecopelle, compaiono poi modelli caratterizzati da dettagli fashion quali sensuali spacchi laterali della gonna, ricami in rilievo nella zona del seno, ma anche arricciature e drappeggi romantici. La proposta moda Anna Rita N autunno inverno 2013-2014 si popola anche di gilet in pelliccia ma anche di altri capi spalla con inserti in pelliccia, entrano in scena poi dei morbidi giubbotti in pelle e dei cappotti dallo stile bon ton in diverse varianti cromatiche per sfoggiare un look femminile e trendy. 




Commenti