• In evidenza •

NERO GIARDINI: collezione primavera estate 2018

Nero Giardini presenta la nuova collezione di scarpe per la Primavera/Estate 2018, calzature per donne fashion e moderne: dalle scarpe con tacco alto a punta ai sandali più chic, dalle sneakers di carattere a tronchetti, stivali estivi e ballerine, ecco le foto delle novità del catalogo Nero Giardini 2018. La nuova collezione di scarpe Nero Giardini Primavera/Estate 2018 si prepara a conquistare proprio tutti. Come ogni anno, il marchio leader nel campo della moda e degli accessori made in Italy inserisce tra i suoi nuovi arrivi creazioni dallo stile classico e tradizionale in pellami di prima qualità, alternandole a novità più grintose e moderne nello stile ispirate ai must have della Primavera/Estate 2018più fashion: dalle sneakers sportive alle scarpe con tacco, dai sandali alle zeppe, fino alle scarpe basse casual chic, diamo uno sguardo da vicino al catalogo scarpe Nero Giardini 2018. Sapere come abbinare le sneakers è fondamentale per una fashionista moderna e i modelli Nero Gia…

Il rapporto di lui e lei con la tecnologia: Troppe ore a pc fanno male

Sempre in contatto...ma con amici e colleghi. Darsi delle regole è necessario se non si vuole distruggere l’intimità di coppia. Permettono di incontrarsi e ritrovarsi. Fanno restare in contatto sempre e ovunque. Ma le moderne tecnologie non sono amiche della coppia. Anzi, spesso diventano fonte di litigi distraggono, impoveriscono il rapporto. Per questo un pò di bon ton è d’obbligo. Il consiglio da non dimenticare è che niente può sostiture il rapporto diretto, occhi negli occhi. Usare tablet e pc la sera è una delle abitudine che maggiormente deprime il piacere amoroso. Lo psichiatra e sessuologo Marco Rossi ricorda i risultati di un’indagine della Società italiana di ginecologia e ostetricia secondo la quale questo tipo di abitudine riguarda circa il 67% dei maschi italiani e il 66% delle donne; e il dato più preoccupante è che di questi il 95% degli uomini e l’84% delle donne fa le ore piccole davanti al video. In questo caso il pc ruba sonno a chi lo usa e attenzioni al suo partner, due condizioni fondamentali per potere vivere in maniera serena la propria sessualità, mantenendo un buon livello di energia e limitando l’irritabilità. Si torna a casa e spesso la prima cosa che si fa è pigiare in automatico il tasto di accensione. Una buona regola può essere allora darsi un tempo limite e, se non è davvero necessario, decidere di tagliare fuori la tecnologia dalla cena in poi.

Commenti