• In evidenza •

Acne da mascherina : come gestirla e combatterla

  La guida pratica su come curare questo fastidioso inestetismo in attesa di tornare a sorriso scoperto Ormai tanto diffusa da aver acquisito un nome proprio : maskne , una fantasiosa  fusione tra la già fastidiosa e purtroppo conosciutissima acne e il termine mask (mascherina in lingua inglese)  . Come ben sappiamo negli ultimi due anni quest’ultima è stata inevitabile compagna di uscite al fine di proteggere noi stessi e gli altri , ma tra le altre cose non sono mancati sgradevoli effetti collaterali quali appunto la comparsa di segni , rossori , dermatiti e soprattutto brufoli localizzati nella zona da essa nascosta . L’ acne da mascherina si distingue dalla classica acne principalmente appunto per la sua collocazione , che interessa in particolare modo l’area delle guance e  del mento ( in rari casi del naso e contorno labbra ) , le quali risultano sacrificate dal presentarsi di piccoli brufoletti biancastri apparentemente più in superficie rispetto alla seconda. Essa può riguard

Ad ognuna il suo profumo!


In commercio ci sono sempre nuovi profumi ma come fare a scegliere quello che meglio si adatta alla propria personalità? Vi aiutiamo noi!
Avete gusti decisi, vi considerate tipe alternative e amate le atmosfere orientali? Optate allora per fragranze che ricordano le carovane sulle Vie della seta da vaporizzare sul corpo e, perchè no, anche un po' dentro il vostro armadio o sul letto per inebriarvi notte e giorno con questi aromi esotici. I profumi che fanno per voi sono La Nuit di Hugo Boss e Intense di Dolce e Gabbana, entrambi presentati in una bottiglietta squadrata e scura, per ragazze very strong! 


Potrebbero piacervi anche  di Giorgio Armani, Classique di Jean Paul Gaultier, dalla classica forma a busto di donna, e Omnia Coral dell'azienda di moda Bulgari.


Se invece siete delle tipe romantiche puntate sui fiori. Fragranze a base di rosa, ylang ylang e mimosa fanno al caso vostro, da vaporizzare sulla pelle senza però strofinare altrimenti le molecole odorose del profumo si surriscaldano e col tempo l'odore cambia e si rovina. I prodotti adatti a voi sono Nudo Rose di Pomellato, Just Precious de La Perla, La Vie est belle nella nuova edizione Légére di Lancome, Guess girl di Guess e Miss Dior Le Parfum di Dior. Cosa li accomuna? Le note leggere e floreali e la bottiglietta dalle linee morbide e dai colori tenui.



Amate i profumi dolci e golosi che ricordano i prodotti di pasticceria? Allora optate per fragranze zuccherose come la vaniglia, il cocco, lo zucchero filato o la fragola. I profumi che fanno al caso vostro sono Les Notes Gourmandes di Reminescence, Le Parfum di Elie Saab, Pink Sugar di Aquolina, Essenza di Roma di Laura Biagiotti e la stella di Angel di Thierry Mugler.


Scegliete il vostro e...buon profumo a tutte!

FENIA DI PIETRO

Commenti

  1. io posso fare a meno di tutto ma non del profumo...sono sempre alla ricerca delle ultime novità!!!! un bacio

    RispondiElimina

Posta un commento