• In evidenza •

ESTATE 2019: Borsa di paglia, T-shirt con stampa anni 90', cerchietto bombato!

Un'estate all'insegna di capi d'abbigliamento e accessori revival!


Pronte a fare in salto indietro con il tempo? Scopriamo insieme le "novità" del momento per quest'estate 2019!

BORSA DI PAGLIA

La it-bag dell’estate conquista la moda urban. È passato molto tempo da quando la borsa di paglia si avvistava solamente in piena estate. Grande abbastanza da contenere creme solari, asciugamano, libri, maschera e boccaglio, oggi ha cambiato le sue dimensioni e si è rimpicciolita per conquistare le strade della città. Vimini,paglia,rafia chic per modelli handbag, tracolla o squadrati come cestini da pic nic, da sfoggiare in spiaggia o in città regalano un tocco di leggerezza a ogni look. Le foto di street style lo testimoniano!


T-SHIRT ANNI 90'



Dopo anni e anni passati in silenzio, i capi cardine del decennio tornano di tendenza, ma con un tocco very cool. Tanti errori di moda che hanno segnato un’intera generazione che si è buttata alle spalle dei look, a volte, deci…

La notte ti rimette in linea

La prestigiosa rivista americana “Science and Translational Medicine” ha confermato l’importanza del sonno e della sua regolarità per il dimagrimento, documentando e spiegando le ipotesi che altri studi avevano già anticipato. Un gruppo di volontari è satato tenuto per sei settimane all’interno di un laboratorio attrezzato per riprodurre condizioni artificiali di luce e di buio. Sono state studiate le modifiche del rapporto sonno-veglia in modo da capirne gli effetti sulla sensibilità insulinica e sul metabolismo. Che cosa si è visto? Che quando il sonno corrisponde alla fase “naturale” di buio (quella cioè presente al di fuori del laboratorio) e la quantità di riposo è sufficiente (almeno sei ore per notte) la sensibilità insulinica migliora e il metabolismo resta attivo. Quando il ritmo è alterato e la quantità di sonno ridotta, si creano le condizioni che predispongono all’obesità e al diabete. Quindi, dormire bene e il giusto aiuta il dimagrimento. Al contario alternare piccoli periodi di sonno ad altrettanti di veglia preoccupata è un pò come cercare di riposare in mezzo alle bestie feroci: si mantengono costantemente attivi dei segnali di pericolo che gettano le basi dell’ingrassamento. E sentite la buona notizia: organizzarsi durante le vacanze per fare almeno nove giorni di salutare riposo notturno (le pennichelle pomeridiane non valgono!) sembra sufficiente a recuperare le alterazioni metaboliche e a riportare l’organismo sulla strada giusta per mantenersi in forma.

Commenti