• In evidenza •

SALUTE: "Io ricomincio da ME" Self-Coach

  OGGI RICOMINCIO DA ME ...il tuo domani inizia oggi! La Pandemia mondiale che ci attanaglia da ormai più di 2 anni ha dato coraggio e la spinta a molte persone, nel prendere la giusta decisione per cambiare la propria vita. Puoi farcela anche tu! MIGLIORA LA TUA VITA , fermati e prenditi del tempo per te e fai un esame di coscienza. Chi sei veramente? Quali sono i tuoi sogni? Chi ti vuole realmente bene? Tutte domande che seppur "semplici", hanno difficili risposte interiori. AMATI ! Nessuno al mondo può amarti quanto ti ami e ti amerai TU. Inizia a smetterla di criticarti sempre, di vedere esclusivamente i tuoi difetti e soprattutto fai pace con lo specchio. Il 90% delle insicurezze parte dalla nostra visione sbagliata, del nostro riflesso nello specchio o nelle foto. Quante volte ci capita si vederci belle allo specchio...poi ci fanno una foto e cadiamo in depressione nel vederci diverse da come percepiamo la nostra figura.  Lo specchio e soprattutto la bilancia sono i vos

Come sopravvivere al ritorno dalle vacanze

La pausa estiva è finita e ora si torna alla vita di città. Come possiamo sopravvivere ad appuntamenti, telefoni che squillano, traffico e corse? Il ritorno dalle vacanze è quasi sempre traumatico ma si può fronteggiare. Molto spesso il ritorno dalle vacanze provoca calo dell’attenzione, mal di testa, senso di malessere generale, disturbi digestivi, ecc. Per fortuna gran parte delle sensazioni spiacevoli che si hanno quando si rientra dalle vacanze va via in brevissimo tempo. Il nostro organismo, infatti, ha bisogno di riabituarsi ai ritmi e alle responsabilità della vita quotidiana. Per prima cosa, già negli ultimi giorni delle vacanze, è consigliabile non fare dei pasti abbondanti o andare a dormire all’alba. E’ importante riprendere le attività di sempre con gradualità. Appena si torna a lavoro, è meglio dedicare poca attenzione a progetti più impegnativi. L’alimentazione deve essere equilibrata ed è sconsigliato combattere il malumore con alcolici o fumo. Bisogna fare anche un po’ di sport e dedicarsi alla vita all’aria aperta per non “seppellirsi” in ufficio o a casa. Quando si rientra dalle vacanze è importante non favorire sintomi ansiosi con pensieri estremamente negativi. Piuttosto è meglio concentrarsi su pensieri positivi, ponendosi degli obiettivi precisi per ottimizzare il proprio tempo.

Commenti