• In evidenza •

LIFESTYLE: "Candele...quale scegliere?"

  Le candele profumate sono davvero un must per l'inverno. Non solo oggetti di arredo e decoro, ma anche un toccasana per la mente e i pensieri. Scopri come scegliere quella giusta per te. Qualche  candela profumata  trasforma anche la casa più vuota in un ambiente accogliente e caldo. Ne esistono però tantissime, con tanti profumi ed effetti benefici diversi. Abbiamo selezionato le migliori e abbiamo scoperto che posizionarle in punti diversi della casa  aiuta la mente  sotto molti aspetti. Candela vaniglia e cannella Una dolce nota  zuccherata  nella nostra casa! Questa candela è l'epilogo perfetto per una giornata di corsa e ricca di impegni. Posizionatela  all'ingresso  o nei vani fra le stanze: il suo dolce profumo avvolgerà l'ambiente domestica in pochi minuti regalandovi una casa al sapore di dessert. Questa candela aiuta il  rilassamento dei pensieri  e fa tirare un gran sospiro di calma e pace una molte ore passate fuori casa. Il suo colore ambra la intona con

Bacche di Goji: energia e benessere ogni mattina

Oggi dedichiamo una sempre maggiore attenzione alla cura e al benessere della nostra persona cercando soprattutto quei prodotti naturali che sono un toccasana per la salute. Ed ecco che dalle lontane regioni asiatiche dell’Himalaya e del Tibet, ma soprattutto dalla provincia cinese del Ningxia arrivano le bacche di goji, piccoli e delicati frutti rossi, largamente usati per le loro proprietà, elemento essenziale nella medicina tradizionale cinese. Oggi le bacche di goji sono presenti anche nel mercato occidentale e si stanno diffondendo anche in Italia dove possiamo acquistarle essiccate o in sciroppo. Le bacche di Goji presentano un’altissima concentrazione di antiossidanti, che è tre volte superiore al melograno, anch’esso potente antiossidante e sono ricche di vitamine quali quelle del gruppo B nonché A, C, ed E, di minerali quali calcio, potassio e magnesio, di carotenoidi, di proteine e aminoacidi. Grazie a queste benefiche proprietà, le bacche di Goji, conosciute in Tibet come il frutto della longevità, sono in grado di combattere l’invecchiamento cellulare contrastando i radicali liberi, favoriscono la produzione dell’ormone della crescita, abbassano il livello del colesterolo, nutrono la pelle proteggendola dai dannosi raggi UVA, prevengono l’insorgere di tumori e la degenerazione maculare, costituiscono un buon rimedio contro i disturbi della menopausa, rinforzano le difese immunitarie.


 Le bacche di Goji hanno un sapore dolce simile ai frutti rossi o all’uva passita, io ho preferito consumarle ogni mattina a colazione dosandone un cucchiaio nello yogurt. Per tutto il periodo, circa due mesi che ho mangiato le bacche ho potuto constatare i loro effetti benefici, il loro consumo mi ha dato quell’energia e quel benessere sia a livello fisico che mentale aiutandomi ad affrontare con l’ottimismo di chi si sente in forma sia la giornata lavorativa che il calore estivo. Mi sono sentita davvero bene, più attiva, con più forza e tono muscolare e ricomincerò al più presto ad usarle. Le ho consigliate alle persone che mi stanno a cuore ed ai miei amici, le consiglio anche a voi e vi assicuro non vi pentirete di avere fatto una spesa magari fuori programma.

Giuseppina M.

Scopri le ultime Beauty Review su Idee Beauty



Commenti