• In evidenza •

MEGHAN MARKLE: "Royal MakeUp"

MATRIMONIO REALE DEL PRINCIPE HARRY E MEGHAN MARKLE

In queste occasioni, le donne romantiche influenzate dalle favole Disney hanno l'opportunità di sognare nuovamente. E' stato appena celebrato il matrimonio più atteso dell'anno. Matrimonio Reale del Principe Harry del Galles, Duca di Sussex e l'attrice Americana Meghan Markle. Harry e Meghan Markle sono marito e moglie. Il  loro “sì” davanti all’Arcivescovo di Canterbury, tra sorrisi, lacrime e tanta commozione. “Sei meravigliosa” le ha detto Harry quando ha raggiunto l’altare: da allora, i due sposi si sono tenuti per mano durante tutta la cerimonia, scambiandosi sguardi d’intesa e risate sommesse. Così anche gli invitati, quando il principe si è lasciato sfuggire con molta convinzione il suo “I will” prima del tempo. Le critiche e i malumori che hanno preceduto le nozze hanno lasciato il posto a una cerimonia molto intima e felice. Un “royal wedding” all’insegna della spontaneità e della tenerezza dei due sposi, che …

Sabato sera con le amiche: cosa mi metto? Outfit anni 20 inspired Coco Chanel

Carissimi Lettori, mi presento: sono Daniela e sono nata in un piccolo paese della meravigliosa Franciacorta, frequento un istituto grafico per apprendere tutto quello che posso imparare su questo mestiere. Sono una grandissima amante dello stile Vintage, dei ruggenti anni 20, l'epoca di Coco Chanel, che riuscì a creare uno stile da "donna moderna". Adoro quelle età in cui le scarpe con il cinturino stretto alla caviglia, lunghe collane di perle e il cloche completavano un look minimal ed essenziale, cosa che ora raramente mi capita di vedere. La scorsa sera sono uscita con le amiche, non volevo indossare un outfit elegante, semplice ma sofisticato, un abbigliamento in cui la totale assenza di volgarità facesse da protagonista. Ho avuto una grande idea, ho mischiato tutte quelle caratteristiche che vi ho elencato a tutto ciò che le ragazze d'oggi amano indossare. ecco qual'è stato il risultato, spero sia di vostro gradimento. Alla prossima.

Daniela Cornelia Alghisi




Commenti

Posta un commento