• In evidenza •

CAPELLI: "Tendenze Autunno/Inverno 2018"

Nostalgia...portami via! Per la prossima stagione autunno/inverno 2018-19, faremo un salto temporale. A breve torneranno di moda acconciature e tagli di capelli che molte di noi avevano dimenticato (volutamente). Ma sono le sfilate più prestigiose a dettare le regole e la moda del momento.  Scopriamo insieme le 3 maggiori Tendenze per la prossima stagione fredda!
1) ONDE STILE ANNI 50'
Come si può resistere al fascino di una chioma fluente, adornata da morbide onde di setosi capelli? Bentornati anni 50'! Capelli lunghi, fluidi, portati di lato. Look Glam, curato, molto sensuale. Adatto anche a chi ha i capelli di media lunghezza o corti a caschetto. La parola d'ordine è: "onde". Sarete come delle Dive di Hollywood.  La cosa fondamentale da tenere a mente è la salute dei vostri capelli. Le vere Dive non hanno doppie o triple punte, quindi date il via al rituale settimanale della maschera o impacco per capelli. Usate una piastra o arricciacapelli di ottima qualità, fac…

5 trucchetti per combattere il gran caldo estivo

Le temperature si stanno alzando, e anche se è arrivata la tanto desiderata stagione estiva, ci sono alcuni lati negativi dell'estate che ricadono sul nostro organismo, come la disidratazione, la spossatezza, digestione difficile e qualche inconveniente intestinale.
Per essere ben preparate a sopportare le giornate più hot ci sono alcuni accorgimenti da seguire:



Mangiare leggero
Non esagerare con le calorie è molto importante perché con il caldo il nostro fabbisogno energetico scende di circa 200/300 calorie al giorno rispetto all'inverno, in cui bruciamo di più per contrastare il freddo.


E' utile diminuire l'uso di pane, pasta, riso, dolci, farina di cereali e zuccheri raffinati, preferire i formaggi freschi a quelli stagionati, eliminare i grassi e i fritti che rallentano la digestione e richiedono un maggiore lavoro di fegato e reni.

E' importante preferire la carne bianca a quella rossa e preferire spesso il pesce, ricco di omega 3.



Bere almeno 2 litri di acqua al giorno
Contro la sudorazione eccessiva causata dal caldo è importantissimo bere tanta acqua per idratare sempre il nostro organismo, eliminando le bibite gassate e i superalcolici che limitano l'assunzione delle vitamine e aumentano la sudorazione rischiando di causare disidratazione.

Mangiare molta frutta e verdura
Verdura e frutta devono essere sempre presenti nei nostri pasti perchè ricche di vitamine e sali minerali. Anche l'utilizzo di alcune spezie può aiutare: menta, cumino, zenzero, zafferano e cardamomo favoriscono la digestione.





Reintegrare sempre i sali minerali persi 
E' importantissimo reintegrare i liquidi persi durante la giornata, soprattutto per chi fa sport; oltre a bere tanta acqua è consigliato assumere dopo un'intensa attività sportiva integratori di magnesio e potassio possibilmente non zuccherati.



Consumare poco sale

Mangiare meno sale significa trattenere meno liquidi, quindi contrastare la ritenzione idrica e la cellulite ed inoltre evitare i gonfiori improvvisi, prevenire l’osteoporosi e la sindrome premestruale.


Eve

Commenti