Come eliminare le doppie punte senza tagliare i capelli


Chi non ha mai sofferto di doppie punte ai propri capelli? Purtroppo si tratta di un problema che affligge molte donne specialmente d'estate al mare quando i capelli tendono ad essere più secchi per lo stress causato dal sole e dalla salsedine. La soluzione più immediata è quella di ricorrere al parrucchiere per dare un taglio. Ma se l'ipotesi non vi aggrada particolarmente perchè siete tra quella gran fetta di donne che preferirebbe farsi ammazzare più che rinunciare a qualche cm della sua folta chioma non disperate, oggi vi proponiamo un efficace rimedio tutto al naturale che potrà essere un'alternativa alla spuntatina che tanto odiate.  Madre natura ci viene in aiuto con un valido impacco a base di olio di jojoba, aceto di mele e rosmarino. 

Preparazione:

1/3 di olio di jojoba
1/3 di oio di rosmarino 
1/3 di aceto di mele 

Mescolate i 3 ingredienti e otterrete un liquido da utilizzare prima dello shampoo, da ripetere circa una volta a settimana. L'impacco andrà lasciato agire per circa mezz'ora. Effettuate poi il consueto lavaggio e risciacquate. L'impacco servirà a nutrire il capello e a ricostituirlo fornendo un valido aiuto per i capelli sfibrati e contrastando le doppie punte. Il tutto in maniera naturale. ;)



Commenti

Posta un commento