• In evidenza •

ESTATE 2019: Borsa di paglia, T-shirt con stampa anni 90', cerchietto bombato!

Un'estate all'insegna di capi d'abbigliamento e accessori revival!


Pronte a fare in salto indietro con il tempo? Scopriamo insieme le "novità" del momento per quest'estate 2019!

BORSA DI PAGLIA

La it-bag dell’estate conquista la moda urban. È passato molto tempo da quando la borsa di paglia si avvistava solamente in piena estate. Grande abbastanza da contenere creme solari, asciugamano, libri, maschera e boccaglio, oggi ha cambiato le sue dimensioni e si è rimpicciolita per conquistare le strade della città. Vimini,paglia,rafia chic per modelli handbag, tracolla o squadrati come cestini da pic nic, da sfoggiare in spiaggia o in città regalano un tocco di leggerezza a ogni look. Le foto di street style lo testimoniano!


T-SHIRT ANNI 90'



Dopo anni e anni passati in silenzio, i capi cardine del decennio tornano di tendenza, ma con un tocco very cool. Tanti errori di moda che hanno segnato un’intera generazione che si è buttata alle spalle dei look, a volte, deci…

Collezione smalti Revlon Chroma Chamaleon: unghie super glam

In linea con le tendenze moda dell'estate, Revlon presenta la nuova collezione Chroma Chamaleon composta da 6 smalti dai colori iridescenti. Sulle passerelle moda abbiamo visto capi scintillanti che tramite pailettes, lamè, lustrini e sete riproducono un effetto di colori cangianti. La collezione di Revlon si ispira a questi giochi di luce e alle pietre preziose con i loro intensi riflessi luminosi, perfetti per creare vere e proprie manicure "gioiello", o decorazioni barocche. Le unghie diventano super glam grazie ai colori dell'oro e delle pietre preziose come l'ametista, il quarzo, l'acqua marina, il topazio e la tanzanite. Lo smalto Revlon racchiude un substrato di alluminio multi-rivestito con biossido di titanio, di silicio e ossidi di ferro, l'insieme di questi strati da vita ad un gioco cromatico di effetto! Le nostre unghie? Diventano 10 pietre preziose a portata di mano!







I

Commenti

Posta un commento