• In evidenza •

BEAUTY: "Fatal Attraction Body Oil" MULAC

Mulac ha lanciato un nuovo prodotto sulla scia dei celeberrimi body oil di Fenty e Anastasia Beverly Hills. In estate spopolano gli oli per il corpo, per vanità, moda o semplice idratazione scintillante!  Ma vediamo nel dettaglio per cosa si differenzia e in cosa è migliore, rispetto ai tanti brand concorrenti.

Fatal Attraction è un olio corpo setificante sublimatore dei sensi. La sua formula è vegan, dermatologicamente testata e con il 98% di ingredienti di origine naturale. Formulato con 11 benefici oli naturali, rende la pelle subito morbida e setosa.  Con un sensuale bouquet floreale di oli di gelsomino bianco, neroli, rosa damascena, peonia, sambuco e ciliegio giapponese, dallo spiccato potere afrodisiaco, esalta il fascino del corpo e le sue doti seduttive.  Arricchito con oli di rosa mosqueta, argan, patauà, mandorle dolci e lavanda, è ideale per rendere la pelle più elastica e prevenire le smagliature. Su pelle asciutta o umida, applicare su tutto il corpo e massaggiare con movimen…

Collezione scarpe donna Hogan interactive primavera estate 2013

Le calzature Hogan sono ormai un must apprezzato da tutti, vip e fashion victim non rinunciano alla potente attrattiva di questa scarpa con rialzo che oltre a dare un tocco glamour ad ogni look regala anche qualche centimetro in più che fa sempre comodo. 
La linea più amata del brand si riconferma la Interactive che per la collezione primavera estate 2013 punta sulla cromia e sui dettagli ricercati come strass e le paillettes che donano quel tocco di femminilità che le rende uniche rispetto alle altre sneakers. Il mood è sempre lo stesso ma la cura dei dettagli varia per creare un prodotto sempre nuovo e di impatto visivo. I colori vivaci come il magenta e l'azzurro si uniscono alle tinte  più classiche del beige, blu o bianco. I prezzi variano dai 250 euro ai 300 euro. 
Si seguito una carrellata dei migliori pezzi della collezione. 













Scopri tutte le ultime fashion news sul mondo Hogan
MRPCompetition





Commenti