Collezione moda borse Louis Vuitton primavera estate 2013 by Marc Jacobs

Ritorno al “passato” per il brand francese, con le borse a tema “Damier”, il motivo che l’ha reso celebre e amato in tutto il mondo. Lo stilista Marc Jacobs ha voluto omaggiare le origini di Louis Vuitton con un motivo a scacchi rivisitato con nuovi colori in contrasto tra loro, come il bianco/giallo, il tradizionale bianco/ nero, bianco/verde mela, bianco/beige. La struttura a scacchiera si presenta sulle diverse borse a mano, sulle clutch e sulle cartelle con chiusura in pelle. Handbag rettangolari e quadrate con manico in vernice, in toni pastello e parte inferiore a quadri bicolor, piccole clutch con pannello anteriore a quadri e chiusura a zip, bauletti e mini bauletti con doppio manico sempre in vernice e con motivi a quadri con chiusura metallica. La borsa “Speedy Cube” viene reinventata con riduzioni delle sue dimensioni e con tema a scacchi anch’essa. Non mancano modelli di borse a tinta unita in pelle effetto verniciato nelle tonalità scelte dalla maison per l’intera collezione e già citati sopra (giallo, bianco, nero, ecc.). Il direttore creativo Marc Jacobs per questa collezione è andato alla ricerca di materiali differenti tra loro, in modo da dare un tocco di originalità ai motivi a scacchiera sulle diverse borse, così da dare un taglio alla monotonia. Ha creato modelli in pelle di vitello, in cavallino e con paillette che regalano un tocco di brillantezza. Queste sono solo alcune bag della collezione. Allora, LV è riuscito a fare “scacco matto”  nel vostro cuore? 

Miriam Zozzaro






Commenti

Posta un commento