• In evidenza •

MAKEUP: "Red Lipstick" Tendenza Inverno 2019

Qualcuno ha detto Rosso???
Ci sono mille modi di realizzare un bel make-up ma uno dei più difficili, anche da portare è sicuramente quello con il rossetto rosso, specie durante il giorno. Certe consuetudini sono difficili da sdoganare e, se fino a poco tempo fa questo colore era destinato a essere indossato solo nelle occasioni speciali, oggi le tendenze della moda suggeriscono che può essere usato in occasioni diverse, non ultima quella di una passeggiata per andare a fare shopping o per un drink con le amiche, rigorosamente durante il giorno. Per alcuni il rossetto rosso è l’equivalente del tubino nero nel guardaroba, non c’è donna che non lo abbia nella sua collezione di make-up, pronto a essere tirato fuori nei momenti di pigrizia, quando c’è bisogno di qualcosa che faccia sembrare, con il minimo sforzo, che si è reduci dalla più sofisticata routine di bellezza.

Vediamo come si può usare questo rossetto di un colore così acceso e deciso senza apparire fuori luogo e riuscire a valoriz…

Mani secche, screpolate o arrossate? Ecco i rimedi per nascondere i segni dell’inverno

La primavera è appena arrivata, ma le nostre mani continuano a mostrare i segni delrigido inverno appena trascorso: freddo intenso e vento tagliente hanno messo adura prova la nostra pelle, in particolare quella delle mani, la più espostaalle intemperie e ai lavaggi frequenti. Ecco allora qualche consiglio pereliminare rossori, screpolature ed altri segni dei rigoridi stagione. Bastano pochi accorgimenti per mantenere le nostre mani morbide evellutate: innanzitutto evitare lavaggieccessivi e saponi troppo schiumosi,meglio scegliere un detergente delicato e asciugare con cura le mani dopo ognilavaggio.
Per idratare la pellesecca, scegliete creme che contengono vitamina E, pantenolo e principiattivi come il burro di karitè o di avocado, l’olio di germe di grano, di soiao girasole e con estratti di camomilla ad azione calmante. Anche il cibo aiuta a combattere la pelle secca:gli integratori a base di omega 3 e 6(contenuti soprattutto nel pesce) sono ottimi coadiuvanti delle creme e deidetergenti per l’idratazione cutanea. E se pensate che le maschere siano rimedi solo facciali, vi sbagliate: per le nostremani possiamo creare impacchi a base di olio di oliva o di yogurt, ingredientiche troviamo facilmente nella nostra cucina e che possiamo utilizzare permassaggiare le nostre dita, così da idratarle a fondo.
Inoltre, per restituire morbidezza alla pelle con un rimedio naturale possiamo fare un maniluvio alla camomilla, seguendopoche e semplici istruzioni: riscaldate l’acqua in un pentolino, immergetevitre bustine di infuso di camomilla, meglio se con fiori interi. Lasciateintiepidire l’acqua e immergetevi le mani per qualche minuto massaggiandolepiano. Potete fare lo stesso anche con infusidi salvia o acqua di rose: l’effetto calmante per pelli arrossate èassicurato. E prossimamente sul nostro blog, non perdete il decalogo delle creme mani tra cuiscegliere quella più adatta alle vostre esigenze!


Claudia

Commenti

  1. Carino questo articolo! Leggevo recentemente sul sito di Laudemio che l'olio d'oliva è un ottimo rimedio per le mani secche! Ma la camomilla proprio non lo sapevo :) grazie mille! Continua così! XX Irene

    RispondiElimina

Posta un commento