In tempi di crisi risparmiare si può con lo shopping intelligente: la moda "economica"

Si sente ancora e troppo spesso parlare di crisi, c'è chi pensa si tratti di un'esagerazione mediatica ormai esasperata e che non rispecchia del tutto la situazione degli italiani, ma nei giorni odierni la triste realtà è che la cosiddetta "crisi" che è ormai sulla bocca di tutti è ancora piuttosto presente e "invadente". I giovani sempre più faticano in tale clima a trovare un lavoro stabile e duraturo e che quindi garantisca un introito mensile che possa assicurargli qualche gratificazione e qualche sfizio. Spesso il budget è piuttosto tirato e diventa cogente premunirsi e adottare qualche accorgimento nei nostri acquisti da consumatore. Da un pò di tempo la moda fatta di sfarzi e lusso è stata sostituita dalla cosidetta "moda economica", un rifugio per chi ama vestirsi bene ma farlo con intelligenza. Ci è stato chiesto da alcune nostre lettrici se fosse veramente possibile risparmiare sui capi di abbigliamento e di accessori. In questo post vi diciamo di si, risparmiare e contemporaneamente essere vestiti bene si può ma come? Ciò che conta molto di più di sfogiare un intero outfit strafirmato e abbinare i capi con gusto e scegliere con cura ciò che si indossa. La moda del momento da un pò di tempo ormai, prevede che si mescolino capi griffati con altri low cost. Tra le marche più all'avanguardia con un budget ridotto spiccano alcuni brand ormai divenuti noti sulle riviste più patinate come Zara, H&M, Topshop. Anche alle star piace osare mescolando luxury bag e capi molto meno pretenziosi, praticamente alla portata di tutti e che puntualmente in pochi giorni sono destinati ad essere sold out nei negozi. Il must del momento è dunque mescolare capi di nicchia con altri decisamente più economici, la moda detta come al solito le sue leggi ed oggi una scarpa firmata è capace di far splendere di luce propria e valorizzarsi e valorizzare anche se abbinata ad un abitino di Zara o H&M. E voi cosa ne pensate di questa tendenza?

Commenti

  1. sono d'accordo con te ,spesso basta abbinare un accessorio un po particolare o trendy per valorizzare un outfit low cost : secondo me ciò che conta di più è il "buon gusto " , non il valore dei capi che indossiamo :)) baci

    RispondiElimina
  2. sono d'accordo, ormai ci si può vestire bene e con gusto spendendo poco, il giusto!
    poi magari c'è l'accessorio firmato che dà valore a tutto il resto nel complesso!

    RispondiElimina

Posta un commento