• In evidenza •

Marrone, la nuance golosa che sta conquistando i cuori dei fashionista

Abbinare il proprio outfit ad una bella tazza di cioccolato fumante? Si può, ed è super on-trend ___________________ Mai nuance di tendenza fu più in palette con la stagione corrente: il marrone , colore delle foglie in autunno, delle castagne, della terra ma anche delle cose più gustose ed invitanti al mondo, del cioccolato, delle cucchiaiate furtive di nutella, del caramello e del caffè. E non è solo evocativo di prelibatezze e dei toni della natura, è anche indiscutibilmente elegante. Considerato il più ostico da abbinare tra le tonalità neutre insieme agli eterni bianco e nero -ma anche poco considerato in realtà, se vogliamo- il marrone diventa quest'anno praticamente un must have impossibile da evitare e che, potenzialmente, a forza di vederlo ovunque, finirà davvero per conquistare il cuore del più inclemente tra i fashionista. Per di più demoliamo questo mito secondo il quale tale tinta non doni a tutte, in quanto in verità, proprio come per l'inimitabile rossetto ross

Consigli di bellezza flash: I 3 consigli della settimana

Rieccoci per la nostra rubrica settimanale del lunedi. Parliamo oggi di altri 3 consigli fondamentali di bellezza, diciamo meglio 3 dritte da tenere sempre a mente come base della vostra cura personale:

  1. L'uso del rasoio sulle gambe può causare sulla pelle la formazione di fastidiosi peli incarniti. Per evitare ciò la prevenzione è la migliore cura. Bisogna sempre effettuare un'esfoliazione delicata 3 volte a settimana e con un brush quotidiano.
  2. Sin da giovani sarà bene utilizzare delle creme rassodanti per il seno, in questo modo si preserva l'elasticità del decolletèe, evitando poi "cedimenti" più avanti. Vi propongo anche una maschera rassodante fai da te che non costa niente: Servirà un cucchiaio di yogurt naturale, un uovo e un cucchiaio di vitamina E(utilizzare una capsula di vitamina ed estrarne il contenuto). Mescolare gli ingredienti e massaggiare poi sul seno, facendo agire 15-20 minuti. Successivamente risciacquare.
  3. Può capitare di ritrovarsi unghie ingiallite e macchiate, ciò dipende dallo smalto che può causare alle nostre unghie questo problema, se non si utilizza prima un'adeguata base. Il modo migliore per prevenire questo processo è quello di usare sempre prima dello smalto una base senza formaldeide. Nel caso in cui non ci avessimo già pensato e ci ritroviamo con le unghie macchiate si può utilizzare una fetta di limone da sfregare sulla superficie oppure strofinarle con un dentifricio per fumatori. Lasciare agire qualche minuto e risciacquare.
Spero che questi consigli vi possano aiutare. Mi raccomando non dimenticate di iscrivervi al blog e su Fb e di commentare numerose, da oggi potete farlo anche direttamente da Fb. Alla prossima.

V.



Commenti