• In evidenza •

MAKEUP: "Olio labbra" SEPHORA

  Accessorio di bellezza immancabile, il trucco è il nostro miglior alleato! Viso fresco e smokey eyes, il make-up perfetto è a portata di mano. Dai libero sfogo a tutti i tuoi desideri creando look infiniti! Mai dimenticare le labbra. Scopriamo insieme i 3 Lip Oil migliori! CLARINS L’Olio labbra Lip Comfort Oil è un cocktail di oli unici che idrata, nutre, protegge e ripara le labbra: niente compromessi in fatto di lucentezza, nutrimento e comfort. La sua formula è stata perfezionata e arricchita con il 93% di ingredienti di origine naturale, incluso il 30% di oli vegetali ultra nutrienti, ovvero olio di jojoba, nocciola e rosa canina biologica, ingrediente iconico. Oltre a fornire nutrimento e comfort, questo estratto aiuta a rafforzare la funzione di barriera e, di conseguenza, a proteggere le labbra dai danni ambientali. Le labbra sono lenite e idratate, immediatamente e a lungo. DIOR Il balsamo labbra Dior Addict Lip Glow si trasforma in un olio labbra brillante studiato per prote

Consigli di bellezza flash: I 3 consigli della settimana

Rieccoci per la nostra rubrica settimanale del lunedi. Parliamo oggi di altri 3 consigli fondamentali di bellezza, diciamo meglio 3 dritte da tenere sempre a mente come base della vostra cura personale:

  1. L'uso del rasoio sulle gambe può causare sulla pelle la formazione di fastidiosi peli incarniti. Per evitare ciò la prevenzione è la migliore cura. Bisogna sempre effettuare un'esfoliazione delicata 3 volte a settimana e con un brush quotidiano.
  2. Sin da giovani sarà bene utilizzare delle creme rassodanti per il seno, in questo modo si preserva l'elasticità del decolletèe, evitando poi "cedimenti" più avanti. Vi propongo anche una maschera rassodante fai da te che non costa niente: Servirà un cucchiaio di yogurt naturale, un uovo e un cucchiaio di vitamina E(utilizzare una capsula di vitamina ed estrarne il contenuto). Mescolare gli ingredienti e massaggiare poi sul seno, facendo agire 15-20 minuti. Successivamente risciacquare.
  3. Può capitare di ritrovarsi unghie ingiallite e macchiate, ciò dipende dallo smalto che può causare alle nostre unghie questo problema, se non si utilizza prima un'adeguata base. Il modo migliore per prevenire questo processo è quello di usare sempre prima dello smalto una base senza formaldeide. Nel caso in cui non ci avessimo già pensato e ci ritroviamo con le unghie macchiate si può utilizzare una fetta di limone da sfregare sulla superficie oppure strofinarle con un dentifricio per fumatori. Lasciare agire qualche minuto e risciacquare.
Spero che questi consigli vi possano aiutare. Mi raccomando non dimenticate di iscrivervi al blog e su Fb e di commentare numerose, da oggi potete farlo anche direttamente da Fb. Alla prossima.

V.



Commenti