• In evidenza •

HAIR: "Red Wine" Capelli

Il mondo dell’enologia è stato scomodato per dare vita a una palette di rossi violacei ricchi e con una punta di prugna per rinnovare il look autunnale. Più il colore si avvicina a quello di un bicchiere di vino rosso, più si è sulla strada giusta. Sono bellissimi i capelli red wine che si colorano delle sfumature del vino rosso. Sta bene sia alle bionde che alle brune, da scegliere la giusta tonalità anche in base alla vostra carnagione. Naturalmente sulle rosse risulterà ancora di più brillante ed intenso il colore. Ad esempio per le pelli chiare sì a sfumature con riflessi bordeaux e rossastri. Se cercate qualcosa di più particolare dai toni violacei, da scegliere la frizzante tonalità ispirata ad un calice di Merlot fresco. Da non dimenticare anche i capelli color marsala, eletto colore pantone 2015 che ha tinto moltissime chiome. Perché dunque non portare questa nuance alla ribalta anche in queste fredde stagioni ispirandosi a questo vino liquoroso di un rosso intenso e corposo c

Gli alimenti consigliati per capelli splendenti

Oggi parliamo dei nostri capelli e di come averli splendenti. Ci sono tanti consigli di bellezza di cui potremmo parlare per quanto riguarda i capelli, prodotti da usare, trattamenti e cure da fare ma oggi vogliamo soffermarci ancora una volta sull'alimentazione, che è fondamentale perchè il nostro benessere e la nostra salute e di conseguenza ciò che traspare all'esterno, quindi la nostra bellezza, sono fortemente influenzati da ciò che mangiamo. Non per niente si dice che "Siamo ciò che mangiamo". Le proteine che possiamo assumere con una corretta alimentazione, donano una struttura forte al fusto dei capelli, gli acidi grassi conferiscono lucentezza e la vitamina B5 è responsabile di un colore vivo. Vediamo ora quali sono gli alimenti consigliati:

  • Uova. Sono ricche di proteine. Gli esperti consigliano soprattutto di assumerle a colazione per ottenere capelli lunghi, forti e lucenti.
  • Avocado. Contiene la vitamina B5 che secondo vari studi rallenta la fuoriuscita di capelli bianchi e potenzia la crescita del capello. Se non vi piace l'avocado (come nel mio caso), non vi preoccupate, potete infatti trovare la vitamina B5 anche nei legumi(lenticchie, piselli,etc), nei cereali integrali e in altri alimenti.
  • Pesce azzurro. E' carico di acidi grassi, che nutrono le ghiandole sebacee del cuoio capelluto, favorendo la luminosità dei capelli. E' preferibile mangiarlo due volte a settimana e include una vasta scelta tra cui tonno, trota, salmone, sgombri o sardine.
Spero che questo articolo vi sia piaciuto e vi troviate bene con questi 3 alimenti consigliati. Continuate a seguirci per altri consigli di bellezza, benessere e salute, ditemi la vostra opinione ed esperienza, commentando. Se non l'avete già fatto iscrivetevi al blog per essere sempre aggiornati e aggiungeteci su Fb per seguire anche lì gli aggiornamenti. Alla prossima.

Commenti