• In evidenza •

MEGHAN MARKLE: "Royal MakeUp"

MATRIMONIO REALE DEL PRINCIPE HARRY E MEGHAN MARKLE

In queste occasioni, le donne romantiche influenzate dalle favole Disney hanno l'opportunità di sognare nuovamente. E' stato appena celebrato il matrimonio più atteso dell'anno. Matrimonio Reale del Principe Harry del Galles, Duca di Sussex e l'attrice Americana Meghan Markle. Harry e Meghan Markle sono marito e moglie. Il  loro “sì” davanti all’Arcivescovo di Canterbury, tra sorrisi, lacrime e tanta commozione. “Sei meravigliosa” le ha detto Harry quando ha raggiunto l’altare: da allora, i due sposi si sono tenuti per mano durante tutta la cerimonia, scambiandosi sguardi d’intesa e risate sommesse. Così anche gli invitati, quando il principe si è lasciato sfuggire con molta convinzione il suo “I will” prima del tempo. Le critiche e i malumori che hanno preceduto le nozze hanno lasciato il posto a una cerimonia molto intima e felice. Un “royal wedding” all’insegna della spontaneità e della tenerezza dei due sposi, che …

Sonno disturbato e agitato: Riconoscere i nemici del buon riposo

Può capitare che il nostro sonno sia disturbato e agitato. Vediamo oggi quali possono essere i possibili responsabili.
  • CAFFEINA
E' presente nel caffè, tè e in alcune bibite, come la coca cola, rende il cervello vigile e sveglio. Può restare in circolo per nove ore, quindi per chi soffre di disturbi del sonno è meglio evitarla già da dopo pranzo.

  • ALCOL
L'alcol ha momentanei poteri sedativi, ma è anche stimolante, quindi può sconvolgere il ritmo del nostro cervello, facendoci trascorrere una notte insonne.

  • NICOTINA
La nicotina è uno stimolante, da un'immediata carica di adrenalina. E' meglio evitare di fumare nelle quattro ore che precedono il momento di andare a dormire.

  • STRESS E PREOCCUPAZIONI
L'ansia può disturbare il sonno. Un consiglio è quello di tenere sul comodino un quaderno su cui annotare ogni preoccupazione prima di spegnere la luce per dormire. In ogni caso è meglio evitare discussioni accese la sera tardi.

  • AMBIENTE
Anche il luogo dove dormiamo influisce sul nostro sonno. La temperatura perfetta per il sonno è di 16° C, che è una temperatura nè troppo calda, nè troppo fredda. I cuscini vanno sostituiti ogni paio di anni.

Commenti

  1. noto che abbiamo molte cose in comune ...per quelloche scrivi sul tuo blog e iniziato un concorsodi rimedi naturali sul mio blg forse ti puo' interessare .

    RispondiElimina
  2. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina

Posta un commento