• In evidenza •

Marrone, la nuance golosa che sta conquistando i cuori dei fashionista

Abbinare il proprio outfit ad una bella tazza di cioccolato fumante? Si può, ed è super on-trend ___________________ Mai nuance di tendenza fu più in palette con la stagione corrente: il marrone , colore delle foglie in autunno, delle castagne, della terra ma anche delle cose più gustose ed invitanti al mondo, del cioccolato, delle cucchiaiate furtive di nutella, del caramello e del caffè. E non è solo evocativo di prelibatezze e dei toni della natura, è anche indiscutibilmente elegante. Considerato il più ostico da abbinare tra le tonalità neutre insieme agli eterni bianco e nero -ma anche poco considerato in realtà, se vogliamo- il marrone diventa quest'anno praticamente un must have impossibile da evitare e che, potenzialmente, a forza di vederlo ovunque, finirà davvero per conquistare il cuore del più inclemente tra i fashionista. Per di più demoliamo questo mito secondo il quale tale tinta non doni a tutte, in quanto in verità, proprio come per l'inimitabile rossetto ross

Scarpe NEWFEEL Onemany: rivoluzione colorata

Questa nuova colorata scoperta si chiama Onemany: è la nuova scarpa per l'estate di Newfeel, saranno commercializzate in tutti i punti vendita Decathlon e hanno una particolarissima caratteristica:

Ogni scarpa è composta da due componenti: One e Many. One è una soletta estremamente confortevole ed ergonomica che puoi utilizzare abbinata alla scarpa Many che coniuga una grande traspirabilità, decine di combinazioni di colori e la possibilità di acquistarle separatamente dalla soletta interna così da abbinarle alla perfezione con i vostri abiti e il vostro umore.

I prezzi consigliati alla Decathlon sono:
One: 9 €
Many: 10 €
One+Many: 18 €.

Vi lascio un simpatico video di presentazione tutto da ballare!!!
Condividi con ebuzzing

Non dimenticate di partecipare al Giveaway/concorso con prodotti di bellezza in palio, lo trovate a questo link:

http://ideebeauty.blogspot.com/2011/05/ringraziamenti-e-giveaway-100-iscritti.html


Commenti