• In evidenza •

MAKEUP: "Top 3 Basi Viso per una pelle di porcellana"

  Chi bella vuole apparire, un pochino deve soffrire!  Se si desidera un makeup d'effetto e perfetto, occorro curare molto la pelle. La skincare è fondamentale e va fatta ogni mattina e sera. Ma per noi comuni mortali, immerse nel caotico caos moderno, sono in commercio "rimedi" temporanei e fittizzi che però danno risultati straordinari! Provare per credere. Di seguito troverete le "Top 3 Basi Viso" per una pelle di porcellana, a prova di bambola. I costi non sono propriamente low-cost ma c'è da dire che sono ammortizzati in un anno di utilizzo. Il risultato finale è decisamente strabiliante. In 1 minuto potete ottenere l'equivalente di 3 giorni di trattamenti mirati. Naturalmente vi consigliamo di avvalervi di prodotti specifici per la cura della vostra pelle e di aggiungere la "Base Viso" o "Primer" che dir si voglia, solo ed esclusivamente come ultimo step, aggiuntivo alla vostra routine.  GUCCI "Serum de Beautè" Anti-lu

Cura del sonno: La dieta per dormire bene

Consigli di bellezza

Oggi parliamo di sonno, uno dei nostri alleati per ottenere bellezza e salute. E' fondamentale che il sonno sia sereno per poterci al mattino svegliare freschi e riposati. Anche il cibo però può influire sul nostro sonno, sia negativamente che positivamente.
Vediamo quindi quali cibi sono consigliati e quali no quando si avvicina l'ora di andare a dormire.

Gli snack che conciliano il sonno:
  • Una banana e un bicchiere di latte caldo. Il Latte è infatti ricco di calcio e le banane possiedono magnesio. Entrambi favoriscono il rilassamento dei nervi tesi.
  • Fiocchi di formaggio e tacchino. Entrambi contengono triptofano, un aminoacido che produce gli ormoni del sonno: la melatonina e la serotonina.
  • Noci , semi di girasoli e albicocche essiccate, fico e dattero contengono triptofano e vitamina B.
Gli snack che rubano il sonno:

  • I cibi grassi come formaggio, panna e carne grassa sono da evitare perchè tengono il corpo sveglio quando invece si dovrebbe rilassare.
  • Il cibo che contiene glutammato di sodio disturba la digestione, e le spezie come peperoncino e senape sono stimolanti
  • I cibi ricchi di zucchero e raffinati come dolci e pane bianco invece di rilassare il cervello gli danno una sferzata di energia che non è per nulla utile quando si vuol prendere sonno.
Un consiglio in più: Il cioccolato è ricco di triptofano, oltre a favorire il sonno, funziona anche come antidepressivo.

Commenti