• In evidenza •

Viaggiare low cost: come risparmiare sul volo

Assorbiti quotidianamente dallo stress della routine l'idea di organizzare il prossimo viaggio sembra già  essa stessa scacciare la tristezza e renderci più felici e sollevati, a volte basta già prenotare il volo per sentirsi come proiettati nel relax della vacanza. :) Ma questo non è l'unico motivo per programmare il prima possibile la prossima partenza, infatti prima prenoteremo il nostro volo e meglio sarà soprattutto per il nostro conto in banca che ringrazierà, infatti organizzare il viaggio con anticipo può farci risparmiare fino al 40% rispetto a chi lo fa all'ultimo minuto.  Ma vediamo insieme qualche utile consiglio per organizzare un viaggio favoloso riducendo al minimo i costi:
1) Scegliere i giorni e gli orari giusti Come si può facilmente immaginare, il weekend è il momento più caro per spostarsi. Lavoro permettendo, i giorni dal martedì al venerdì sono quelli che offrono tariffe più vantaggiose. Inoltre uno studio ha dimostrato che l'orario migliore per p…

Una pelle da dea: Test che pelle hai?

Colgo l'occasione in questo post per ringraziare le persone che hanno continuato a seguirci come ho potuto constatare nonostante le mancanze degli ultimi tempi negli aggiornamenti e dopo qualche mese di assenza eccoci tornati con i nostri:

Consigli di bellezza

Con l'arrivo della primavera eccoci a riscoprire il nostro corpo e in particolare le nostre gambe. Mi sembra quindi molto utile parlare della pelle del nostro corpo, la quale non è sempre uguale a quella del viso come si potrebbe pensare. Essa infatti è sottoposta a stress e agenti diversi. Inoltre la pelle del corpo è anche condizionata dai cambiamenti ormonali, e poichè è spesso coperta da indumenti, il suo stato può dipendere perfino dai detersivi che usiamo per lavarli: ecco perchè ogni tanto la cosa migliore è farla respirare. Infatti proprio come quella del viso, anche la pelle del corpo è un organo che vive e che respira e che ha bisogno di apposite cure. Fai il Test sotto per individuare la tipologia a cui appartiene la pelle del tuo corpo. Nel prossimo post vedremo quali cure adottare per avere una pelle splendida da mettere in mostra con l'arrivo dell'estate, tenendo conto ovviamente della propria tipologia di pelle.

TEST: CHE TIPO DI PELLE HAI?

1. COM'E' LA PELLE DEI TUOI POLPACCI E DELLA SCHIENA?

A. Secca e screpolata, in particolare sulle gambe
B. E' sensibile e prude
C. Leggermente grassa, specie sulla schiena
D. Liscia e morbida

2. DOPO LA DOCCIA LA TUA PELLE E' SECCA O IRRITATA?

A. Secca, ma non sempre irritata
B. Solo se ho usato un prodotto a cui non sono abituata
C. Per niente
D. Solo se sono stata al sole più del solito

3. QUALI PRODOTTI PER IL CORPO SONO PIU' ADATTI A TE?

A. Idratanti densi e cremosi
B. Prodotti delicati che so che non irritano la pelle
C. Gel idratanti leggeri e deodoranti spray per il corpo
D. Basta che abbiano un buon profumo

4. QUAL'E' IL PROBLEMA PRINCIPALE DELLA TUA PELLE?

A. Gomiti, polpacci, ginocchia e talloni secchi e screpolati
B. Arrossamenti quando uso nuovi prodotti
C. Sfoghi su petto e schiena
D. Qualche brufolo o zona secca

Risultati:
In prevalenza A - la tua pelle è SECCA
In prevalenza B - la tua pelle è SENSIBILE
In prevalenza C - la tua pelle è GRASSA
In prevalenza D - la tua pelle è NORMALE
Un misto di A, B, C, D - la tua pelle è MISTA

Commenti