Scolpisci le tue gambe in un mese

Consigli di bellezza

Con l'avvicinarsi dell'estate per avere gambe più belle e in forma devi tonificare i muscoli. Basta dedicare 10 minuti al giorno a questi due semplici esercizi per modellare le tue gambe. I risultati saranno visibili già dopo un mese. Vediamo come:

RASSODA LE COSCE: un esercizio semplice ma efficace per rassodare le cosce e modellare i fianchi

1. Sdraiati su un fianco con le gambe dritte. Piega all'indietro la gamba sotto e trattieni gli addominali. Con i piedi a martello allunga la gamba sopra.

2. Con il corpo dritto e i fianchi paralleli a terra alza la gamba sopra tenendola tesa.

3. Riabassa piano la gamba, controllando il movimento finchè non è a pochi centimetri da terra. Alzala di nuovo. Esegui 20 volte e poi ripeti dall'altra parte.


ASSOTTIGLIA LE GINOCCHIA: attorno alle ginocchia si può accumulare grasso in eccesso: devi quindi tonificarle, per scolpire le tue gambe

1. Inizia con piedi divaricati quanto la larghezza delle spalle e le mani sui fianchi. Piega leggermente le ginocchia.

2. Fai un affondo in avanti con il piede destro, in modo che la coscia sia parallela al pavimento.

3. Torna alla posizione iniziale e ripeti dall'altra parte. Ripeti la sequenza più volte possibili.

E ricordate care amiche, potete avere gambe bellissime valorizzandone la forma e le proporzioni. Anche se sognate di avere gambe lunghe e magre come quelle di una top model, in alcuni casi è molto meglio accantonare le fantasie ed apprezzare e valorizzare ciò che madre natura ci ha donato. Per rendere le proprie gambe più belle il segreto è esfoliare, idratare, applicare un pò di autoabbrozante e fare attività fisica per contrastare la cellulite e stare in forma. Tutto ciò vi farà sentire meglio anche con voi stesse e avrete gambe splendide da mettere in mostra. Torneremo a parlarne nei prossimi articoli.

Commenti

  1. Ciao posso chiederti di venire a fare un salto nel mio Blog? L'ho creato da pochissimo e vorrei farlo conoscere un pò.Grazie in anticipo.

    RispondiElimina

Posta un commento