• In evidenza •

Halloween 2021: i make-up più iconici a cui ispirarsi quest'anno

  (Beauty)Trick or Treat? Si avvicina la notte più terrificante dell'anno, occorre sguinzagliare la fantasia! ____________________ Una sola cosa è certa: seppur non sia una festività tipicamente italiana, la notte di Halloween è uno tra gli eventi più attesi dell'anno e non ha decisamente faticato ad entrare nei nostri cuori sin da quando, da bambini, non siamo venuti a conoscenza della sua esistenza, di un'occasione con un non so che di magico dove potersi travestire da mostriciattoli irriconoscibili e scorazzare in giro con gli amichetti a fare baldoria. Quanto ci si diverte poi ad intagliare le zucche, dando loro buffe espressioni, come  manifestazione della propria creatività? Per non parlare poi di tutti quei dolcetti -pare proprio che ogni occasione sia buona per mangiare-. Se non altro, la festa di Halloween è una ferma scusante per avvicinarci a quel mondo sinistro ed oscuro il quale rifuggiamo ma che al contempo, è innegabile, ci attira terribilmente. Ebbene, essa

Scegliere l'ombretto


Consigli di bellezza

Non sempre è facile scegliere l'ombretto più adatto al nostro viso, spesso quello che proviamo sul dorso della mana potrebbe poi non donare ai nostri occhi. Vediamo quindi quale ombretto è più adatto alle nostre esigenze

MAT O VELLUTATO: E' quello che dura di più e dona a tutte. Ottimo per qualunque pelle, attenua anche le rughe

BRILLANTE, METALLIZZATO O GLITTER: Meglio stenderlo nell'angolo interno dell'occhio di giorno e su tutta la palpebra di sera. Può evidenziare le rughe delle pelli secche e mature.

GLOSSY O LUCIDO: Il finish trasparente dona lucentezza alla pelle; scegli una formulazione waterproof, durerà più a lungo soprattutto se hai la pelle grassa.

IRIDESCENTE O PERLESCENTE: Per rendere lo sguardo più luminoso va steso su tutta la palpebra di giorno, negli angoli interni degli occhi di sera. Sta bene su tutti i tipi di pelle.

Commenti