• In evidenza •

CURVY...a quale taglia corrisponde???

Sveliamo l'arcano che si cela dietro le etichette, reparti dei negozi con la scritta "CURVY". Chiariamo una cosa CURVY non vuol dire GRASSA...ma bensì formosa. Quindi se entriamo in un negozio e ci proviamo una maglietta catalogata per donne "curvy", non stupiamoci se ci andrà stretta portando una taglia 52. La taglia emblema di questa parola che fa arrabbiare molte donne, la possiamo riscontrare nella 44/46...sempre in base all'altezza e a come è suddiviso il peso nelle varie parti del corpo.   Definire misure fisse è impossibile, perchè dipende dalla propria altezza e misura di seno. Se pensiamo che Sara Affi Fella l'ex tronista di Uomini & Donne, ha partecipato a Miss Italia con la fascia "Curvy". 
Cosa che fa sorridere dal momento che indossa una taglia 40. Ma avendo un seno grande è stata "catalogata" come formosa. Esilarante se pensiamo che nello stesso anno troviamo la sensuale italopersiana Silvia Salemi, partecipante tagli…

Per denti più bianchi

Consigli di bellezza

Puoi risparmiare parecchio denaro in visite dal dentista e avere un sorriso perfetto consumando cibi che contengono calcio, fosforo, fluoro. E' il metodo più sano e naturale. Vediamo cosa privilegiare a tale fine:

1) LATTE. Possiede calcio e fosforo per denti forti. Il latte riduce l'acidità della bocca, in questo modo i denti sono più protetti dai batteri. Il consiglio è berne mezzo litro al giorno

2) PARMIGIANO. Il formaggio dopo i pasti stimola la secrezione di salive, che aiuta a lavare gli acidi e prevenire le carie

3) TE'. Contiene fluoruro. E' stato dimostrato che chi consuma abitualmente tè ha una dentatura più sana.

Commenti

  1. mi sembra che il TE MACCHI I DENTI INVECE ....

    RispondiElimina
  2. grazie sono ottimi consigli:)

    RispondiElimina
  3. Ciao, vorrei ho appena letto questi 3 alimenti, e proverò a vedere se funzionano ma il tè siamo sicuri che se lo condiamo in qualsiasi modo ha una sua efficacia??Io ad esempio metto moltoo zucchero e moltoo limone funzionerà lo stesso??

    RispondiElimina
  4. io so invece che il tè macchia i denti,se lo si prende spesso.

    RispondiElimina
  5. Ciao, in ogni cosa ci vuole un certo equilibrio e misuratezza, non bisogna eccedere quando dolcifichiamo le nostre bevande. Nel tè si potrebbe usare inoltre il miele al posto dello zucchero che è più salutare. Questi poi sono consigli di massima, che non vogliono certo sostituire il parere di un professionista medico. Ad esempio anche passando sui denti del bicarbonato una volta ogni tanto si favorisce lo sbiancamento dei denti o utilizzando alcuni dentifrici sbiancanti che ormai tutte le marche più importanti fanno. Per un risultato professionale però meglio rivolgersi al dentista per un trattamento sbiancante oppure comprare qualcosa di specifico in farmacia.

    RispondiElimina

Posta un commento