• In evidenza •

BEAUTY: "Winter Beauty Secret - Come sopravvivere al freddo?"

  Per disciplinare il capello e ottenere una buona tenuta della  piega , anche quando le condizioni atmosferiche non giocano a nostro favore, l’importante è puntare su un taglio ben strutturato, che si può plasmare con le dita, senza dovere applicare troppi prodotti che minano la fluidità della chioma.  Non ci sono dubbi: il  periodo invernale  è decisamente stressante sia per la cute che per la  capigliatura . Per non parlare di punti fragili come le  labbra .  Freddo, umidità, vento, aria secca all’interno e bruschi sbalzi di temperatura sono aggressioni decise e continue che nella stagione invernale compromettono la barriera protettiva della pelle rendendola più fragile e facile a seccarsi e irritarsi. Servono quindi trattamenti da giorno più generosi di quelli che si usano nelle altre stagioni: balsami, creme e oli hanno una ricca componente lipidica che ripristina le naturali difese, protegge e restituisce comfort e morbidezza alla cute. Il beauty invernale dovrebbe essere diverso

Le diverse note di un profumo

Consigli di bellezza

Spesso vi sarà capitato di sentire un profumo, di apprezzarlo però poi di notare la differenza quando lo indossavate sulla vostra pelle. Questo non è un caso, infatti l'aroma di un profumo cambia dopo averlo indossato perchè il provumo è un mix di essenze, dette "note", che evaporano in tempi diversi.

1) NOTE DI TESTA: Sono le prime che si sentono, Principalmente aromi agrumati, fruttati e verdi; durano circa 15-30 minuti.

2) NOTE DI CUORE: Si sviluppano dopo. Queste note più calde, soprattutto floreali e di legno, durano 2-3 ore.

3) NOTE DI FONDO: Danno profondità a una fragranza. Durano 4-6 ore e sono le più ricche, come il musk, la vaniglia e l'ambra.

Commenti