• In evidenza •

Strobing e mascherina: come non rinunciare all’illuminante e “illuminarci d’immenso”

  Chi l’ha detto che con l’uso forzato della mascherina si debba necessariamente rinunciare al make-up, e perché proprio dell’illuminante?  ———————————————— Una cosa è certa: con l’avvento di questo sfortunato periodo storico, che chiaramente ci ha sottratto non poca spensieratezza, ci siamo un po’ dimenticate delle cose apparentemente  frivole e leggere e con queste a risentirne è stata proprio la nostra autostima. Abituate infatti a vederci in uniforme da casa,con tuta e pantofole, abbiamo forse dimenticato la gratificante sensazione di vederci allo specchio con un bel vestito e, per fugaci uscite, abbiamo evitato persino il trucco dovendo inevitabilmente nascondere il viso nella mascherina.  Tutte vanitá tralasciabili direte, ma se piccoli gesti possono aiutarci a cambiare l’immagine che abbiamo di noi stesse e contribuire a farci sentire più forti e sicure, perché precluderci questa possibilità? Dopotutto basta veramente poco per rimediare un beauty look sì curato ma naturale. Un o

Le borse Pandorine della proposta invernale 2013-2014

Le borse Pandorine tornano a lusingare l’universo femminile con tutta la loro ironia ed il loro stile frizzante e di tendenza, caratterizzandosi per la presenza sulla superficie frontale di frasi ironiche, romantiche e divertenti su diversi argomenti: amore, moda, amicizia. Il brand italiano divenuto famoso per le sue borse dai messaggi ironici rinnova le fila della sua collezione invernale 2013-2014 proponendo una ricca carrellata di handbag, shopper, tracolle,clutch che articolano diverse linee tematiche. Ritornano i modelli cult Pandorine a cui si affiancano delle creazioni inedite pensate in una nuova palette di colori e di tessuti per regalare un’ampia offerta di modelli da poter abbinare a qualsiasi mise. Tra le novità della collezione stagionale delle borse Pandorine  si fanno notare le shopper della linea Maddalena Piumino in più colori, non mancano modelli con motivi stampati che ripropongono in veste originale uno dei i trend più gettonati della stagione.

Per le amanti degli accessori stravaganti il brand suggerisce la sua linea Maddalena dedicata all’illustratrice Maddalena Sisto: spuntano tracolle in ecopelle dalla forma a mezzaluna in diverse varianti cromatiche. Passando poi alla linea Luxury si fanno notare shopper in ecopelle con doppio manico a catena e passante in ecopelle con una particolare chiusura a gancio. Se si ama un look sbarazzino le borse della linea Pon Pon sono la soluzione ideale: questa serie di handbag si caratterizza per la presenza di frange laterali; davvero interessante poi la linea Piumino che ospita shopper verticali realizzate in tessuto piumino e chiusura nascosta a calamita, inoltre questi modelli sono reversibili in questo modo possono cambiare facilmente aspetto.


Nella collezione invernale 2013-2014 il brand italiano presenta anche la sua linea Work popolata da modelli di shopper più grandi pensate per il daytime, a cui si alternano i modelli della serie Work Mini caratterizzata da piccole tracolle dallo stile elegante. Un’estetica chic e di tendenza poi entra in scena sui modelli della serie Pochette dove trovano piena visibilità delle borse Pandorine che sfumano in diverse colorazioni.

Caterina Stabile



Commenti

Posta un commento