• In evidenza •

No-makeup Make-up Look: quando il trucco c’è ma non si vede

  Incarnato luminoso, sopracciglia ben definite,  sguardo intenso e labbra morbide e setose! Non è un miracolo né magia ma l’effetto di un look acqua e sapone studiato ad hoc ________________________________ Avete presente quella sensazione di beatitudine che si prova quando uscendo con qualcuno, magari con un individuo di sesso maschile, magari dopo aver trascorso interminabili ore davanti allo specchio armate di pennelli e cosmetici vari nel tentativo di rimediare un aspetto quantomeno fresco e riposato, ci si sente dire “ma come stai bene struccata!“? Ecco, lì, proprio in quel momento, non si sa se scoppiare in una fragorosa risata oppure letteralmente versare una valle di lacrime ripensando alla fatica fatta e al povero, vecchio  portafoglio. Eppure si  incassa il complimento sfoggiando il migliore dei sorrisi e fingendo il più alto grado di  nonchalance di cui si è capaci.  Stiamo quindi parlando del fantomatico no makeup make-up, tecnica che, seppur ci conferisca un look davvero

Le diete 5/2, cosa sono e come affrontarle

Due giorni di dieta e cinque liberi a settimana: per risultati veloci con meno sacrifici. A dieta ma solo due giorni a settimana. E’ la teoria della dieta più attuale. Quella di cui più si parla in questo momento; la Dieta Fast ideata dal medico-giornalista inglese Michael Mosley, già un grande successo in Gran Bretagna. Ma anche la famosa dieta Dukan prevede una versione “part-time” in cui si seguono le regole dell’alimentazione proteica solo due giorni a settimana. Un sacrificio limitato che promette grandi risultati: meno un chilo alla settimana, sia con la dieta Fast che con la Dukan. La silhouette si rimodella nei punti critici, soprattutto sulla vita e sulla pancia con la Fast, sulle gambe e sui fianchi con la Dukan che ha anche una spiccata azione anti-cellulite. Il consiglio è di scegliere quella che più si adatta ai propri gusti ed esigenze e seguirla per 3 settimane. Poiché si tratta di regimi drastici, queste diete sono consigliate solo agli adulti in buona salute. Il segreto di queste diete? Essere facili, versatili, pratiche e, soprattutto, limitate nel tempo. Ridurre il cibo solo due giorni a settimana diventa più semplice anche per chi è insofferente alle regole e per chi fa fatica a rinunciare per un lungo periodo ai suoi piatti preferiti. Adeguarsi a due giorni di programma, anche rigido, a calorie controllate sapendo di poter mangiare in modo libero nei giorni successivi è molto più sopportabile a livello psicologico. Le diete 5/2 sono molto adatte a chi tende ad eccedere e a nutrirsi in modo sregolato. Oltre a insegnare a mangiare meno, tagliano in modo “invisibile” e furbo l’apporto calorico dell’intera settimana e consentono di ottenere risultati in un tempo breve. Senza aver avuto l’impressione di stare a dieta.

Commenti

  1. Sinceramente non credo nelle diete (credo nei regimi alimentari sani e abbastanza permissivi da poter essere seguiti tutta la vita), ma mi sorprende che una dieta da seguire solo un paio di giorni a settimana possa dare risultati (anche solo a breve termine)....cioè come si può dimagrire se per cinque giorni a settimana ci si rifà di tutto quello che non si è potuto mangiare per due? Mi sembra uno specchietto per le allodole, le solite diete fast, così semplici che non funzionano!!

    RispondiElimina

Posta un commento